Attivo dal 2020 al 2020
Salve dottori, sono un ragazzo di 27 anni, ho avuto sempre qualche "problemino" del genere.

Quando ero un po' più piccolo mi è successo di riscontrare sangue rosso vivo nella carta igienica, effettuando sangue occulto nelle feci negativo e visita procotologia, si è evidenziata la presenza di emorroidi.

Oggi andando in bagno, mentre stavo evacuando, ho avvertito un dolore spigoloso all'ano, ed ho successivamente trovato del sangue rosso vivo nella carta igienica, le feci erano abbastanza dure.

Ho effettuato il test qualche mese fa del sangue occulto e ancora negativo, e nell'ultima visita procotologia, un mese fa, si è trovato "Anoscopia: sfintere lievemente ipertonico, normotrofico.
Mucosa del canale anale rosea e soffice, emorrodi di II
grado congeste, tendenti al sanguinamento".
L'avevo effettuata perché ogni tanto riscontro le feci schiacciate, ed il dottore alla fine l'ha collegato alle emorroidi.

Secondo voi questo sangue che ho trovato oggi, è dovuto alle emorroidi, perché avevo le feci abbastanza dure oppure è da collegare ad una cosa più grave tipo tumore al colon?

Sto partendo per un viaggio di un mese circa, posso partire tranquillo od è meglio annullare?

Grazie

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Perchè pensa ad un tumore al colon???
Sangue emorroidario.
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Attivo dal 2020 al 2020
Ammetto di essere ipocondriaco.
Penso al tumore al colon perché ho sempre questi "problemi" a livello di colon. Secondo lei è un sanguinamento dovuto alle emorroidi? Il sangue nella carta igienica può essere dovuto ad un sanguinamento di un polipo dovuto ad un cancro al colon?
Ultima domanda, ho oggi riscontrato sotto il mento, a livello della lingua per intenderci, una piccola pallina non dolorante. Non essendo a casa per circa un mese, dovrei preoccuparmi?
Grazie Dottore

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Curi la sua ansia.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Attivo dal 2020 al 2020
Grazie per il consiglio, lo farò al più presto.
Può solo dirmi se i sintomi da me riportati possono portare ad un cancro oppure sono più conducibili ad un sanguinamento emorroidale?
Il sangue sulla carta igienica può o è improbabile sia sangue dovuto ad un cancro al colon? Grazie

[#5]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Ha fatto una visita proctologica un mese fa......
Lei ha bisogno di un supporto psichiatrico per la sua ansia!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#6] dopo  
Attivo dal 2020 al 2020
Si va bene, ma con questo cosa vuol dire? Che sia il sangue che le feci schiacciate e non tonde sono conducibili alle emlrroidi?
Grazie, poi non la stresso più e provvedo al più presto di curare la mia ansia.