Utente
Buonasera, sono un ragazzo di 32 anni a seguito di distrurbi digestivi, bruciori di stomaco, comparsa di feci morbide (non diarroiche ma morbide) un leggero dolore/fastidio alla bocca dello stomaco e calo di pesoil gastroenterologo dopo avermi visitato mi ha prescritto trattamento con Omeprazolo 20mg 1 cp al GG per 40 giorni e mi ha segnato esami feci/calprotectina fecale/sangue occulto 3 campioni, NESSUN esame del sangue in particolare.

Oggi sono andato a ritirarli con i seguenti esiti
Calprotectina fecale Inferiore a 100 NEGATIVA
sangue occulto 3 campioni NEGATIVI
Esame feci
Ricerca leucociti Negativa
Ricerca amido Negativa
Ricerca acidi grassi Negativa
Ricerca grassi neutri Negativa
Ricerca saponi Negativa
Ricerca fibre carnee positiva +
Sia il medico di base che il mio gastroenterologo hanno detto che quel positivo+ non è preoccupante, io vivo perennemente nell'ansia e nella paura di avere qualche brutta cosa.

Al netto di questi pochi esami, quel positivo potrebbe indicare problematiche pancreatiche?
il gastroenterologo mi ha anche detto di portare a termine la terapia che mi ha segnato e solo dopo se ci sarà bisogno sì effettuerà gastroscopia...
Soffro da diversi anni di colon irritabile

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Lasci perdere il pancreas ed ascolti il suo gastroenterologo.
Cordiali saluti.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la veloce e pronta risposta,quindi i miei problemi da cosa potrebbero essere dovuti?so che on line è quasi impossibile dare risposta,troppa ansia?troppa paura??forse perché navigo troppo on line?ma in sostanza quel positivo + messo lì così che significato ha a fronte di tutto negativo?

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Il positivo potrebbe essere dovuto, semplicemente, ad una masticazione frettolosa.
Il resto lieve gastrite più tutto quello che ha detto lei
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente
Ahhhh,quello della masticazione me lo ha detto il mio medico di base,in effetti io ho il brutto vizio di masticare frettolosamente :)...
Grazie mille ancora per la risposta e per avermi tranquillizzato...

[#5] dopo  
Utente
Buongiorno dottore,sono qua a raccontare un fatto che mi è accaduto ieri e mi ha al quanto spaventato e preoccupato, premetto che oramai ad oggi sono circa 20 giorni che prendo Omeprazolo 20mg 1cp al die e vado avanti tra alti e bassi,ieri ho pranzato a casa dei miei genitori finito di lavorare (lavoriamo tutti e e 3 assieme)perché la mia compagna sì è fermata a lavorare,mia madre ha ben pensato di farmi una pasta non proprio leggerissima(con la salsiccia a pezzetti) l'ho veramente mangiata con tanta tanta voglia.Circa un ora dopo il pranzo ho iniziato ad avere eruttazioni con forti bruciori di stomaco e un dolore localizzato proprio alla bocca dello stomaco che si irradiava alla costole...Mi ha accompagnato per qualche ora e alla sera ho fatto poi fatica a mangiare una molto più sana e leggera minestrina e 2 patate lesse.Questa mattina dopo la colazione sembra andare meglio rispetto a ieri....io sinceramente ho veramente tanta tanta paura in questo momento(mangiando anche poco e leggero qualche chilo va giù)e se fosse veramente un problema al pancreas???oggi devo contattare il mio gastroenterologo e forzerò la mano per fare la famosa gastroscopia in tempi stretti.

[#6]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
La minestrina, contrariamente, a ciò che si pensa è il cibo più pesante da digerire........
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#7] dopo  
Utente
La sto mangiando oramai quasi tutte le sere da più di un mese....ma per quello che le ho scritto sopra??secondo lei cosa può essere?capisco che senza poter visitare è complicato,ma ne ho lette veramente tante su questo maledetto "cane" che vivo ogni giorno nel terrore,controllo sempre colore di urine e feci ogni santo giorno,non ho pruriti strani e al momento nemmeno colorazione strana di pelle ed occhi....SONO TERRORIZZATO,ho solo 32 anni(33 il 27 febbraio)e ho tanta tanta paura

[#8]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Gastrite più immensa ansia.
Faccia la gastroscopia
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#9] dopo  
Utente
Sì sì assolutamente dottore,vorrei poterla fare già prima del mio compleanno per cercare di viverla al meglio..oggi chiamo il gastroenterologo e cercherò di formare la mano....abbia pazienza ma quando si vive nel terrore NON è facile..Grazie mille ancora per il supporto.
Spero vivamente che l'esito sia Negativo

[#10] dopo  
Utente
Buon pomeriggio dottore e mi scusi ancora il disturbo,ho appena chiamato il mio gastroenterologo e mi ha detto di aggiungere alla terapia anche il domperidone prima dei pasti e a fronte di tutti gli esami negativi,la settimana prossima,o quella successiva(a seconda della disponibilità)verrò sottoposto a sta benedetta gastroscopia..Secondo lui di così grave per come mi ha visto non c'è niente, sicuramente qualcosa da sistemare ma nulla di allarmante.Mi ha ripetuto che quel positivo+ nella ricerca fibre carnee è molto meno importante rispetto ad una positività dei grassi (che fortunatamente non ho).Le faccio solo una domanda...Essendo anche in uno stato di Ansia(sì ne ho veramente tanta) è normale avere sempre la bocca cattiva?con un gusto strano?come se "bruciasse" non costantemente tutto il giorno ma a momenti?

[#11]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Solo gastrite/reflusso
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#12] dopo  
Utente
Il tutto giustamente (altrimenti non sarei io)va a scombussolarmi l' intestino,già che io soffro di colon irritabile da diversi anni....l'unico dubbio che mi resta è perché questa volta il mepral ci stia mettendo così tanto tempo a fare effetto....
Ah...forse dovrei anche smette di fumare.
Grazie mille dottore sempre molto gentile

[#13] dopo  
Utente
Buongiorno dottore....non so cosa stia succedendo al mio corpo,ma è da ieri che ho male alla zona della cervicale,come se mi venisse una vampata da caldo e poi resta uno stato di dolore/fastidio....spero non sia tutto collegato....non so più cosa pensare

[#14] dopo  
Utente
Buongiorno dottore,sono qua soltanto per informarla che la gastroscopia è fissata per il giorno 11 marzo,i miei disturbi tra alti e bassi vanno avanti,ho notato però che quella sensazione di lingua urente si presenta meno frequentemente rispetto a prima e i problemi digestivi vanno e vengono,in compenso mi sento a volte gonfio soprattutto il basso ventre,sento come se l'intestino fosse una botte e continuo ad essere molto spaventato,quando mi distendo nel netto(posizione supina)però tutto cambia e riesco a dormire abbastanza bene....i problemi li ho poi quando mi alzo e ho notato che è due giorni che faccio fatica ad andare al bagno,cioè ci vado regolare però ho feci abbastanza più dure rispetto a prima...spero vivamente che tutto questo non sia da riferire davvero al pancreas....Non ne posso più questa situazione...Vorrei solo stare bene.Grazie ancora se risponderà e mi scusi per il disturbo

[#15]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Se avesse problemi al pancreas avrebbe diarrea/steatorrea. ....
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#16] dopo  
Utente
Capito!!Le feci morbide/pastose le ho avute in precedenza nel momento in cui ho fatto poi appunto l'esame delle feci dal quale non vi era presenta di sangue occulto e nemmeno di grassi o cose simili se non quel ricerca fibre carnee..Ne sto uscendo pazzo di testa,per paura di star male sto mangiando un quarto di quello che mangiavo prima e ora peso 74 kg circa...Non ne posso più,spero sia risolutiva questa gastroscopia...che sia nel bene o nel male... che diavolo mi sta succedendo da 2 mesi a questa parte?????

[#17] dopo  
Utente
Buona sera dottore, mi scusi se ancora disturbo.Da qualche giorno avverto dolori ai tendini di entrambe spalle,nelle due aree delle clavicole e al polso destro,non è un dolore invalidante perché comunque riesco a lavorare come tutti i giorni, però è fastidioso,quando poi mi metto a letto la notte per dormire questi dolori spariscono,salvo poi ricomparire durante la giornata e noto anche la sensazione a volte di "nodo in gola"...secondo lei con i limiti della distanza può essere tutto collegato ai miei disturbi?? ovviamente sempre in attesa di gastroscopia (giovedì prossimo)sono abbastanza intenzionato a chiamare il mio gastroenterologo e prendere un appuntamento prima dell'esame e spiegargli la cosa....Non nascondo che la mia preoccupazione sia tanta.Mi scusi ancora per il disturbo e grazie se risponderà

[#18] dopo  
Utente
Mi hanno spostato la gastroscopia alla settimana prossima causa restrizioni per corona virus...tocca aspettare e io continuo ad avere una sorta di fastidio (non è proprio dolore)sempre a livello dello stomaco e l'intestino a tratti gonfio e dolente ed è tornata la lingua urente.Ma quello che mi preoccupa di più è che da qualche giorno non riesco a "placare" la mia fame.Faccio i 3 pasti regolari senza spuntini vari,ma quando è ora di pranzo o cena a distanza di un ora da questi ho ancora senso di fame (sbranerei un tavolo intero)e non riesco a mettere su nemmeno mezzo chilo.Questa cosa non mi è mai successo e non fa altro che aumentare le mie paure.