Utente 919XXX
Buon giorno,a mia figlia di 13 anni è stata diagnosticata una pitiriasi rosea di Gibert, ha una lesione più grande detta madre sulla pancia e una piccola sul collo. Vorrei chiedervi quanto segue: siccome sembrerebbe che la pitiriasi di Gibert non sia contagiosa, come può essere che anche mia figlia di 10 anni abbia un'identica lesione sul collo? Quindi la diagnosi della dermatologa potrebbe essere errata e siamo di fronte a qualcosa di diverso? Oppure questa malattia si può trasmettere? E in che modo?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Genitle utente,

Sarà anche vero che i nostri consigli siano utili, però (perdoni la franchezza..) non chiedeteci la luna..

secondo lei, senza vedere (in dermatologia la visita diretta è tutto..)di cosa si tratti, potremmo darle una risposta verosimile?

Sappia comunque e per sua utilità, che la Pityriasis Rosea di Gibert è consosciuta oggi come una affezione di natura non infettiva, anche se dagli ultimi studi si ipotizza un ruolo di un herpes virus di tipo 7 (ma non ci sono conferme sul piano metanalitico per il contagio).

pertanto le uniche cose che posso sottolineare:

- le sue Figlie hanno cose diverse
- non si tratta di Rosea di Gibert (ma se avete fatto la visita dermatologica..)

Inutile aggiungere che in questo caso sarà opportuna una visita specialistica per chi (la figlia più piccola ha fatto la visita dermatologica? o la similitudine è una sua asserzione? )ancora non ha eseguito la visita.

Cordialità.
Dott. Luigi LAINO
Dermatologo e Venereologo, ROMA
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Dr. Marco Spagnoletti

24% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
AVELLINO (AV)
LACCO AMENO (NA)
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2006
Gentile Utente,
concordo pienamente con il Collega Laino, che saluto. Aggiungo soltanto che, per dovere di completezza e riflettendo solo per qualche istante, che esistono almeno una decina di patologie dermatologiche acute caratterizzate da eritema (arrossamento) e desquamazione che possono mimare la Pityriasi Rosea (spesso diagnosticata a sproposito).
Ritorni dal Suo dermatologo, o in caso non sia convinto, richieda una visita presso un'altra struttura, insieme alle sue figlie.
A sua completa disposizione
Dott. Marco Spagnoletti
Napoli
Avellino
Pozzuoli
Ischia
DOTT. MARCO SPAGNOLETTI
NAPOLI
POZZUOLI
ISCHIA

[#3] dopo  
Dr. Marcello Stante

28% attività
0% attualità
12% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
nulla da aggiungere a quanto detto dai colleghi cui rinnovo la mia stima e con i quali mi trovo in accordo anche questa volta sulle opinioni espresse.
Dr Marcello Stante
STUDIO MEDICO DERMOESTETICO
V. Berardi 18 - Taranto
dottstante@tele2.it

[#4] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Intervengo solo per ricambiare i saluti del Dott. Spagnoletti e ringraziare il Dott.Stante, Colleghi cui è dovuta la mia stima.

Dott. Luigi LAINO
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it