Utente 127XXX
buongiorno, mi hanno diagnosticato la tigna della barba ma, oltre alle cure del caso, il mio dermatologo non è stato in grado di dirmi se è meglio radersi oppure no. Avete un consiglio?
grazie

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci

40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VALENZA (AL)
TORTONA (AL)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Salve,
un tempo per la tinea capitis rasavano completamente i capelli, poi facevano la cura, oppure, altri, facevano un "vallo" cioè uno spazio libero da capelli. Ora è cambiata, ma se non si è sicuri sulla validità del metodo, di certo non nuoce.
Cari saluti

Mocci
Luigi Mocci MD

[#2] dopo  
Utente 127XXX

Grazie Dott.Mocci. Quindi se ho capito bene, radermi la barba non dovrebbe essere controindicato ma cmq non esiste una indicazione certa per nessuna delle due possibilità(radersi o no).
Grazie

[#3] dopo  
Dr. Luigi Mocci

40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VALENZA (AL)
TORTONA (AL)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
ESATTO,
DICIAMO CHE, SE SI RADE, NON FA CERTO UN PIACERE AL FUNGO, PER COSì DIRE.

CARI SALUTI

MOCCI
Luigi Mocci MD