Utente 307XXX
avendo una piccola screpolatura sul naso che ho ripetutamente irritato con le unghia rimuovendo la pellicina si è formata una piccola cicatrice superficiale. Questa era quasi guarita formando la cicatrice che ho nuovamente irritato con l'unghia ed è diventata una macchiolina rossa e stenta a guarire. Sin ora Non ho applicato alcuna crema se non un cerottino. Ma ora come posso fare per accellerare il processo di guarigione e far sparire quella macchia rossa?

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
sicuramente evitando lo sfruculiamento continuo: ,questo può essere molto dannoso e recare cicatrici indelebili: faccia valutare la situazione dal dermatologo che sceglierà la terapia adatta (luce pulsata o laser ad esempio) al suo caso

cari saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 307XXX

grazie per la risposta. su consiglio del mio farmacista ho applicato una crema chiamata Turnover Crema (utile supporto da applicare sulla pelle dopo episodi di arrossamento, irritazione, secchezza, esiti cicatriziali) e nonostante l'applicazine + volte al giorno, per diversi giorni questa crema non ha prodotto risultati di guarigione o schiarimento rimanendo cosi una macchia molto inestetica. Vi riporto a questo link alcuni scatti dell'area interessata (spero determinanti)

http://img25.imageshack.us/img25/6157/mach1.jpg

[#3] dopo  
1086

Cancellato nel 2012
Mi è arrivata solo una foto e non è molto chiara.
Le possibili diagnosi sono: angioma piano, cheratosi attinica, discromia post-infiammatoria/post-microtraumatica.
Assolutamente necessaria una valutazione "da vicino" di un Dermatologo prima di ogni scelta terapeutica.
Saluti ed auguri.
Dr. Maurizio Pallanti
Dermatologo in Rimini