Utente 134XXX
Salve sono una ragazza di 19 anni mi sono tolta un piercing (in mezzo agli occhi)da circa 1 mese e mezzo, devo dire che è molto migliorato, i buchini si sono completamente richiusi senza lasciare traccia, l'unico problema è che mi sono rimaste 2 fossete proprio dov'erano i buchini, come se le palline del piercing mi avesse scavato la pelle, non sono molto profonde, perchè quando stendo leggermente la pelle spariscono del tutto si vede sono la pelle leggermente rossa, quando rilasso la pelle invece ritornano e da lontano sembrano buchini anche se non lo sono. Ora sto applicando sopra le cicatrici l'olio di rosa mosqueta che mi hanno detto in erboristeria che aiuta la pelle a rigenerarsi. Però volevo sapere da una persona competente se queste lievi fossete spariranno o perlomeno si attenueranno da sole? o c'è bisogno di ricorre a qualche trattamento dermatologico? le farebbe sparire del tutto o le renderebbe meno visibili? e quanto potrebbe venirmi a costare?
grazie mille.
Distinti Saluti

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
sottolinerei il concetto che il tempo trascorso è poco per la stabilizzazione della cicatrice.
Ci sono ancora margini di miglioramento spontaneo, e certamente possono essere usati anche prodotti specifici eutrofici.
Tra qualche mese , tenendola protetta dal sole e UV, si potrà rivalutare per ev.trattamenti(es dermoabrasione, peeling,iniez.filler,etc)che penso non saranno necessari.
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#2] dopo  
Utente 134XXX

La ringrazio per la risposta, e mi scuso dell'eventuale disturbo.
Distinti saluti