Utente 822XXX
Gentili dottori,
mio marito ha notato due macchie/palline bianche alla base del glande.
Non avendole mai viste si è preoccupato potesse essere qualcosa di spiacevole.
In realtà non ha altri sintomi, nè bruciori, ne arrossamenti ne altro.
Cosa potrebbe essere? Magari ci tranquilliziamo in attesa di farsi visitare di persona. Grazie

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

impossibile "tranquillizzarla" prima della visita, come impensabile amplificare le sue ansie: dalle situazioni fisiologiche e normali ad altre condizioni, tutto è possibile in dermatologia genitale;

la situazione sarà chiarissima con una visita venreologica: effettuatela senza ulteriori indugi e con serenità dallo specialista della pelle e delle mucose genitali (il Venereologo appunto)

cari saluti

Dott. LAINO, Roma
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 822XXX

Gentile Dottore,
la ringrazio per la sua chiarezza.

Aspettando una vostra risposta e per sedare l'ansia familiare, abbiamo cercato nel web situazioni similari e abbiamo trovato immagini che almeno visivamente riconducono la situazione da me menzionata alle "Papule perlacee peniene".
Sembrerebbero proprio uguali in foto.

Questa nuova indicazione verso quale situazione della bilancia tende? Verso situazioni fisiologiche e normali o ad altre condizioni?

Comunque sicuramente ci rivolgeremo come da lei suggerito allo specialista del campo.

Grazie