Utente 178XXX
Buongiorno, mi chiamo Marco e ho 27 anni.
Una settimana fa ho avuto un rapporto orale sia attivo che passivo non protetti e un rapporto anale passivo con un trans...persona molto pulita, si è lavata attentamente i genitali prima del rapporto anche con disinfettante...
Il rapporto anale, ribadisco è avvenuto con preservativo, è stato prolungato e abbastanza violento con bruciore...la sera stessa ho notato sulla mucosa intorno all'ano dei piccoli sacchetti di pelle soprattutto sulla parete che è stata sollecitata...in questa settimana non si sono ingrossati e non ho avuto prurito o dolore...era presente anche un inizio di emorroide che si è già risolta.
Prima del rapporto non avevo nulla!
Potrebbero essere dei condilomi? Oppure si tratta solo di marische o fibromi penduli da forte sfregamento? Nel frattempo di una visita dal dermatologo attendo un vostro parere
Cordiali saluti!

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Considerato il necessario tempo di incubazione, per quanto riguarda i condilomi, propenderei decisamente per gavocciolo emorroidari.
Ma necessita visita per la sicurezza .
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
gentile utente

premesso che i condilomi si possono contrarre anche con rapporto protetto (per contatto con zone non coperte da dispositivo profilattico) le tempistiche sembrerebbero non confacenti con nuove insorgenze di condilomatosi, sempre che questo sia stato il suo primo rapporto a rischio.

cari saluti e si determini con il venereologo in caso di ulteriori dubbi.

Dott. LAINO,Roma
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#3] dopo  
Utente 178XXX

Iscritto dal 2010
Grazie intanto per la rapida risposta e per quello che fate
Vorrei aggiornarvi...i segni stanno regredendo...permane un certo bruciore per un'oretta dopo la defecazione...
Settimana prossima ho appuntamento dal dermatologo...
Penso anch'io a emorroidi...
Volevo sapere se con un prelievo da queste piccole escrescenze e un esame istologico si potrà escludere la positività al virus hpv.
Cordiali saluti

[#4] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Basterà la visita.
La morfologia è diversa , e fare una biopsia su un gavocciolo emorroidario non è caso!
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#5] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
gentile utente

premesso che i condilomi si possono contrarre anche con rapporto protetto (per contatto con zone non coperte da dispositivo profilattico) le tempistiche sembrerebbero non confacenti con nuove insorgenze di condilomatosi, sempre che questo sia stato il suo primo rapporto a rischio.

cari saluti e si determini con il venereologo in caso di ulteriori dubbi.

Dott. LAINO,Roma
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it