Utente 177XXX
Gentili Dottori, tra poco terminerò un ciclo di tetralysal che mi ha prescritto il dermatologo. Volevo chiedere se alla sospensione dell'antibiotico per non perdere i risultati ottenuti con esso, fosse utile assumere un integratore di lattoferrina, che ho letto essere un buon antibatterico naturale (oltre ad avere altre proprietà), non ha effetti collaterali; potrebbe quindi essere utile come "mantenimento"? Oppure sarebbe più utile un integratore a base di biotina e zinco? O magari entrambi? Grazie

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
L'antibiotico cura solo l'ultima fase dell'acne : purtoppo bisognerebbe capire il suo problema, ma genericamente possiamo dire che gli integratori non possono ritardare una eventuale ripresentazione dell'acne: il suo dermatologo saprà comunque illustrarle le ulteriori terapie anche strumentali (luce pulsata dermatologica - peelings con beta idrossi acidi etc.) per il proseguio della terapia.

Dott. Laino, Roma
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it