Utente 182XXX
Salve
ho un delle lacerazioni alle mani, esattamenti tra il mignolo e l'anulare. Allego foto.
Sono passato da circa 3 dermatologi, loro escluderebbero la psoriasi ma non mi danno una possibile soluzione. La crema al cortisone elimina il problema solo temporaneamente.
Mi chiedo da dove derivi e se esista una soluzione definitiva, non vorrei fosse una qualche allergia e se del caso da dove iniziare con le analisi.

grazie dell'attenzione
Lorenzo

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
gentile Lorenzo,

se 3 dermatologi hanno escluso la psoriasi non vedo perchè ancora sospettarla:

ovviamente problemi infiammatori eczematosi alle mani ce ne sono anche altri e si orientano vero le dermatiti croniche irritative, allergiche e primarie

Direi che assieme la dermatologo si potranno escludere cause allergiche mediante test specifico e inziare anche nuove terapie non cortisoniche.

cari saluti

Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Dr. Luigi Mocci

40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VALENZA (AL)
TORTONA (AL)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Salve,
a completamento di quanto detto dal collega, direi che anzitutto sarà il dermatologo a guidarla nell'eseguzione dei vari esami diagnostici, poi a darle una terapia, che, se nella fase acuta potrà anche avvalersi dello steroide, ma non solo e non necessariamente con anche una probabile terapia anche per via generale, nella fase di lungo periodo si avvarrà sicuramente di presìdi differenti.
Smetta dunque di vagare tra gli specialisti e si fidi di qualcuno di essi, potendo fargli svolgere il suo percorso diagnostico terapeutico

Saluti

Mocci
Luigi Mocci MD