Utente 892XXX
Buongiorno,
ho 20 anni e da un mesetto ho un problema di cheilite angolare bilaterale.
Il mio dermatologo dopo avermi visitato e posto tale diagnosi mi ha prescritto una pomata a base di Fluprednidene-21-acetato e Miconazolo nitrato (due volte al giorno) che dopo 6 gg di terapia mi aveva risolto il problema. Il dermatologo mi aveva quindi rivisto e mi aveva detto che avevamo risolto.
Il guaio è che già dopo 4-5 gg dalla fine della terapia ha cominciato a ricomparire l'eritema e ora la situazione è praticamente come prima (se non un poco più estesa).
Che devo fare?

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
sicuramente provvedere al controllo dermatologico poichè potrebbe trattarsi di una situazione (allergica, atopica, irritativa, infettiva ?) che deve essere prima diangosticata e che potrebbe non giovarsi assolutamente dei presidi che ha fin'ora utilizzato.

Sono certo che assoeme al suo dermatologo chiarirà il problema.


cari saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it