Utente 193XXX
Salve, sono un ragazzo di 25 anni e ho un problema.
Da molti anni soffro di arrossamenti sul viso localizzati soprattutto sulle guance e sul collo.
Essi sono dovuti a sbalzi di temperatura tra ambienti esterni freddi e ambienti caldi interni, da emozioni come imbarazzo, da isolate ed improvvise vampate di calore e anche dall’assunzione di bevande alcoliche come vino o birra.
Premetto che avendo la pelle chiara (sono biondo con gli occhi azzurri) pensavo fosse un problema di pelle sensibile, ma ora iniziandomi a sentire un po’ a disagio con questi arrossamenti sul viso e interessandomene, ho notato che sembrerebbero i sintomi di una forma di rosacea.
Come potrei curarmi? pillole, creme o che altro?
Grazie per le risposte e le informazioni.

[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Prima di tutto una diagnosi corretta: eritrosi, rosacea, altro?

Poi dopo la diagnosi (dermatologica) potrà disporre di una mirata terapia che potrà eventualmente avvalersi anche di presidi strumentali efficaci in questi contesti (come la luce pulsate dermatologica con manipoli e settari vascolari)

Cari saluti
Dr.ssa Silvia Suetti, Specialista DermoVenereologo e DermoChirurgo
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 193XXX

Ho effettuato una visita presso un dermatologo come consigliato.
La sua diagnosi è stata un leggera dermatite in concomitanza con una mia pelle chiara e sensibile che provoca questi arrossamenti.
La sua cura è stata un gel siero idratante per il viso da applicare 3 volte a settimana ma non è cambiato nulla.
Sinceramente sono uscito un po' sconfortato.
E' davvero possibile che solo una leggera dermatite e una pelle sensibile diano tutti questi sintomi?
Devo quindi lasciare perdere e cercare di convivere con queste problematiche o la diagnosi è stata sbagliata e affrettata?

[#3] dopo  
Dr. Silvia Suetti

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Gentile utente

Potrà comprendere che da questa sede non possiamo confortare i suoi dubbi permanenti ne' superare la diagnosi di un collega.

Rimango ovviamente con i miei orientamenti generali.

Cari saluti

Dr.ssa Silvia Suetti, Specialista DermoVenereologo e DermoChirurgo
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it