Utente 940XXX
Ho fatto una visita dermatologica presso un ospedale, e mi è stato detto che ho la seborrea del cuoio capelluto, però non so se i metodi usati siano corretti, un dermatologo mi porgeva delle domande, ad esempio: se ho il prurito, e un altro medico controllava a occhio nudo il cuoio cappelluto. E subito sono arrivati alla conclusione della seborrea.

Mi hanno detto di prendere il Kerium tre volte alla settimana, una lozione e una pillola, i nomi di quest'ultimi due non riesco a decifrarli, ma se occorre me li faccio dire in farmacia.

Infine alla mia domanda: Che tipo di pelle ho? Grassa?
Loro mi hanno risposto mista.

Vorrei sapere da voi se vale la pena seguire questa terapia. Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
impossibile dare una risposta sensata alle sue richieste dalla via telematica.

ovviamente le diciamo di fidarsi dello specialista dermatologo che l'ha visitata.

cari saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 940XXX

La ringrazio.

Ma la seborrea riguarda solo il cuoio capelluto o tutto il corpo?