Utente 201XXX
In età giovanile, ad oggi ho 60 anni, fui assalito da una acne purulenta alla schiena e particolarmente all'altezza delle scapole, che hanno segnato il proseguo della mia vita, con cicatrici grandi e profonde.Nessuno ha potuto farci nulla. Ad oggi, con la speranza vi siano dei ritrovati scientifici, chiedo:è possibile migliorare la superficie invasa da cicatrici? Grazie

[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
La risposta personale e' perentoria: non aspettarsi i miracoli, ma sapere che esistono terapie anche associabili fra loro (needling, laser CO2 frazionato, filler riassorbibili in primis) che possono dare benefici anche durevoli.

Ne parli con il dermatologo

Saluti
Dr.ssa Silvia Suetti, Specialista DermoVenereologo e DermoChirurgo
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it