Utente 231XXX
pensavo fosse un brufolo e ho provato a schiacciarlo, era piccolo e non tanto scuro e sembrava simile a quelli che mi vengono spesso, l'ho bucato per sbaglio e schiacciato un po' e solo dopo mi sono accorto che era un neo.

adesso è duro al tatto, prima non so come fosse, e in mezzo è bianco con un puntino rosso.comunque misurerà circa 2-3mm e alto 1 non so se sia molto ingrandito rispetto a prima perché non avevo molto presente come fosse.

se necessario, quanto tempo deve passare perché un dermatologo possa valutarlo e riesce a valutarlo lo stesso anche se l'ho bucato?ho paura che magari la lesione possa cambiare in profondità.

se ci fosse una eventuale trasformazione, dopo quanto avviene in conseguenza a un trauma?

se serve posso allegare una foto della lesione ma non credo che possa servire a qualcosa senza epiluminescenza.

grazie.

[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
si rechi quanto prima dal dermatologo per la diangosi di certezza: non perda ulteriore tempo e non effettui medicazioni fai da te.

Non alimenti ansie immotivate ma produca la visita in tempi ragionevoli!

saluti cari
Dr.ssa Silvia Suetti, Specialista DermoVenereologo e DermoChirurgo
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 231XXX

cosa si intende per tempi ragionevoli?

in italia con visite ssn si aspetta di solito 1-2 mesi...va bene o bisogna fare prima?

il dermatologo può valutare anche ora che la lesione è appena avvenuta con sicurezza, o bisogna aspettare la risoluzione dell'evento infiammatorio e di riparazione per dirlo con sicurezza?

di solito si risolve senza problemi o è molto pericoloso?perché ho letto in vari articoli che traumatizzare fortemente un neo può essere molto pericoloso.

grazie

[#3] dopo  
Utente 231XXX

salve,

la diagnosi è stata di dermatofibroma.

mi ha visto con una lampada, e non con il dermatoscopio (con l'asl non ho un dermatologo fisso).va bene?

volevo chiedere se è normale che a volte lo vedo bianco in mezzo e più scuro ai lati ma a volte si arrossa anche in mezzo.

inoltre volevo chiedere se è normale che i peli su di esso, dopo averli estratti sempre quando ho tentato di romperlo, non sono più ricresciuti.

il medico mi ha detto che è una lesione tipica di quando ci si punge ed in effetti l'avevo bucato con l'ago...

mi aveva anche detto però che comprimendolo si dovrebbe infossare, ma lo faceva poco, può essere perché è recente?non ha aggiunto spiegazioni.

volevo sapere se è una lesione che tende a crescere perchè un pochino si è espansa e se può essere confusa con altre più gravi, non sono convinto.