Utente 598XXX
Gentili dottori, ho un paio di nei sul viso (che ho praticamente da sempre e rimasti invariati negli anni) che ogni tanto purtroppo ferisco con la lametta nel radermi. Vorrei sapere se è pericoloso e a quali eventuali rischi vado incontro.
Grazie per la vostra disponibiltà . Cordiali saluti .

[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Assolutamente a nessun rischio. Il traumatismo non determina alcuna possibile "trasformazione" dei nevi, tanto meno di quelli rilevati del volto. E' uno dei tanti miti da sfatare.
Cordiali saluti
Davide Brunelli
Dott. Davide Brunelli
Dirigente Medico Unità Operativa Dermatologia
Ospedale M.Bufalini - Cesena

[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Esatta aserzione del collega Brunelli: un nevo traumatizzato non modifica il suo "essere" : ben altro discorso però per nei che sanguinano spontaneamente; credo anche questo sia da sottolineare.

cari saluti e si affidi al suo dermatologo di fiducia per chiarire i suoi dubbi ulteriori.

Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#3] dopo  
Utente 598XXX

Egregi Dottori, vi ringrazio molto per il vostro consulto .
Vi auguro buon lavoro e vi invio i miei più cordiali saluti .