Utente 246XXX
Buongiorno carissimi dottori . Da circa due anni si è presentata sul mio collo una piccola lesione ( apparentemente assomiglia molto a un brufolo ) . Subito non mi sono preoccupata molto credendo che fosse un semplicissimo brufolo . Dopo molti mesi , visto che non guariva , decisi di recarmi dal mio medico che mi disse che si trattava di mollusco contagioso e che era da asportare . Qualche giorno fà ha iniziato ha uscire del materiale biancastro , non assomigliava per niente al puss anche perchè usciva a " fili " del diametro di un capello . Da quel giorno sono passate due settimane e ogni tanto questo fenomeno si ripresenta . Ogni volta che compare disinfetto sempre la lesione con alcol etilico o con perossido di idrogeno acquistato al supermercato . anche se sò benissimo che non si possono formulare diagnosi a distanza vorrei sapere un vostro parere su questi episodi . Cordialità

[#1] dopo  
Dr. Stefano Battaglini

36% attività
0% attualità
12% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
Non mi è chiaro se la lesione cutanea che il suo medico ha diagnosticato come mollusco contagioso è stata asportata o no?
Dr.Stefano Battaglini
Specialista in dermatologia e venereologia
www.stefanobattaglini.it

[#2] dopo  
Utente 246XXX

No la lesione non è stata asportata dal dermatologo