Utente 280XXX
Gentili dottori, è da un po' di tempo che mi sono comparse sul naso delle macchie marroni tipo lentiggini. Successivamente in altre parti del corpo sono comparsi sempre dei nevi marroni displastici, alcuni anche neri una quindicina. Da premettere che mi recherò a breve presso uno studio dermatologico per la diagnosi. Volevo sapere: la causa, anche virtualmente come consulto da cosa possano dipendere le macchie lentigginose sul naso, e i nevi diffusi. Potrebbe essere un fungo o una patologia cutanea?? Grazie per l'attenzione. Cordiali saluti.
Ps: altre macchie marroni simili a nevi sono comparse sul mento una decina.

[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Gentile Utente,
La presenza di nevi melanocitici sulla pelle è costituzionale: si formano durante le prime settimane di vita intrauterina come un difetto di migrazione dei melanociti sulla cute. Possono già manifestarsi alla nascita, allora li definiamo nevi congeniti, oppure "colorarsi" durante la vita adulta, ed allora li chiamiamo acquisiti. Ovviamente, trattandosi di elementi costituzionali, non c'è maniera di evitare questa espressione e la definizione di "displastico" può essere fatta solo a livello istologico, non ad occhio. Può darsi che siano solamente brutti a vedersi ma certamente benigni dal punto di vista biologico. Per quanto riguarda le macchie scure non è possibile esprimere giudizi in assenza di una diagnosi precisa (lentiggini, lentigo, chiazze caffellatte, melasma, ecc...) per cui definirà questa cosa in occasione della visita dermatologica.
Cordiali saluti
Dott. Davide Brunelli
Dirigente Medico Unità Operativa Dermatologia
Ospedale M.Bufalini - Cesena