Utente 268XXX
Buonasera,
presento sul volto alcuni nei piatti, di dimensioni ridotte. Dal momento che non li gradisco, volevo sapere se è possibile rimuoverli con il laser o quanto meno schiarirli per renderli meno visibili. Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Gentile Utente,
la pratica di migliorare l'aspetto estetico rimuovendo nevi melanocitici con il laser non è scorretta, ma è assolutamente importante che prima venga fatta una diagnosi dal dermatologo, che è l'unica figura professionale qualificata per questo. I problemi infatti non nascono dall'utilizzo del laser sui nevi, cosa innocua e non in grado di modificarne la natura, ma dal possibile errore diagnostico che porterebbe all'eliminazione non radicale di un tessuto già anomalo. Pertanto le raccomando, prima di ogni intervento eventuale, un corretto inquadramento diagnostico. Se poi i nevi melanocitici sono piani non è facile migliorarne l'aspetto nemmeno con l'utilizzo del laser, molto più gratificante risulta il trattamento dei nevi rilevati dermici (tipo Miescher od Unna) dei quali si può anche fare esame istologico con tecnica shaving.
Cordiali saluti
Dott. Davide Brunelli
Dirigente Medico Unità Operativa Dermatologia
Ospedale M.Bufalini - Cesena