Utente 290XXX
Salve sono un ragazzo di 23 anni ho un neo tra il labbro superiore e il naso di grandezza 2/3 mm poco in rilievo.Siccome non mi piace lo compro con della barba.Adesso mi sono stufato e lo vorrei togliere.Se dovessi toglierlo andrei a rovinare il bulbo delle barba così da non farla crescere più in quel punto?Per cominciare dovrei rivolgermi al mio medico di base?

[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Gentile utente,
Per iniziare il percorso é importante che un dermatologo le faccia una diagnosi e decida quale possa essere il metodo migliore per la rimozione dell'elemento. Se si tratta di un nevo di Miescher ed il dermatologo ne è certo, in questo caso potrà essere utilizzato il laser CO2 con buon risultato estetico e ricrescita della barba. Se lo specialista avrà anche il minimo dubbio l'elemento deve essere biopsiato o rimosso completamente con metodo chirurgico: in questo caso la cicatrice residua sarà funzione della grandezza del nevo e della metodica utilizzata per la ricostruzione. Ribadisco l'importanza del dermatologo nella gestione di questi elementi cutanei.
Cordiali saluti
Dott. Davide Brunelli
Dirigente Medico Unità Operativa Dermatologia
Ospedale M.Bufalini - Cesena