Utente 175XXX
Gentili medici,
In commercio è possibile trovare una vastissima gamma di creme per il viso: idratanti, anti-età, con vitamine, ecc... Ma quali sono, secondo Voi, le migliori da usare per mantenere la pelle elastica, giovane e ben nutrita? Mi è stato detto che è meglio iniziare ad usare delle buone creme a partire dai 20 anni per rallentare il processo di invecchiamento del viso a livello cutaneo, ma ho paura che molti prodotti acquistabili siano inefficaci se non addirittura dannosi.
Giorni fa mia madre ha portato a casa una crema idratante "Venus". Ciò che mi disturba di quest'ultima è sia il basso costo (4.00 euro) che il profumo (le creme profumate mi danno un senso di "artificioso").

Inoltre, mi piacerebbe avere delle informazioni riguardo un'altra questione, sempre riguardante la salute della pelle. So che quest'ultima dovrebbe essere nutrita principalmente dall'interno, in cui si trovano le vere "fondamenta" che danno sostegno alla cute. Ho sentito elogiare diverse volte la Vitamina C, tant'è vero che spero di consumarne in buone quantità mangiando frutta e verdura, ma non so ne' se la assumo in quantità sufficienti, ne' se è sufficiente solo la Vitamina C per avere una pelle sana e giovane.
Secondo Voi quali alimenti si dovrebbero assumere di frequente e qual è lo stile di vita ottimale sul quale bisognerebbe basarsi? Premetto che non fumo e che molto raramente uso cosmetici quali cipria e fondotinta.

Vi ringrazio per le eventuali risposte,
Cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
Fermo restando che sarebbe corretto partire da un check up cutaneo per stabilire ev aspetti e problematiche della sua pelle specifica, , alcuni consigli generali si possono dare.
Corretta idratazione, protezione da agenti atmosferici aggressivi e fotoprotezione, assunzione di diete variate con integrazione di antiossidanti ed antiradicalici.Fare attenzione ad una corretta detersione , delicata e ragionata.Evitare profumi e sostanze sensibilizzanti il più possibile. Non fumare e osservare giusti periodi di riposo.
L'apporto vitaminico deve essere bilanciato. Esiste per questo la scienza della alimentazione che in continuo aggiorna le nozioni dietetiche.
Per il resto va fatta la valutazione sul caso specifico.
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#2] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Gent.le pz
Fermo restando che sarebbe corretto partire da un check up cutaneo per stabilire ev aspetti e problematiche della sua pelle specifica, , alcuni consigli generali si possono dare.
Corretta idratazione, protezione da agenti atmosferici aggressivi e fotoprotezione, assunzione di diete variate con integrazione di antiossidanti ed antiradicalici.Fare attenzione ad una corretta detersione , delicata e ragionata.Evitare profumi e sostanze sensibilizzanti il più possibile. Non fumare e osservare giusti periodi di riposo.
L'apporto vitaminico deve essere bilanciato. Esiste per questo la scienza della alimentazione che in continuo aggiorna le nozioni dietetiche.
Per il resto va fatta la valutazione sul caso specifico.
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#3] dopo  
Utente 175XXX

La ringrazio molto per la cordiale risposta dr.Griselli.
Distinti saluti.