Utente 699XXX
salve, sono una ragazza di 21 anni, e da circa nove anni ho verruche recidive localizzate sulla parte alta della fronte, che non ne vogliono sapere di essere debellate definitivamente.
Avevo iniziato con creme e anti virali (virustop), visto che non era cambiato assolutamente nulla, il dermatologo aveva deciso di rimuoverle chirurgicamente.
Dopo qualche settimana, le verruche fanno di nuovo la loro comparsa.
Ed è la volta della crioterapia, e nuovamente, dopo la caduta delle croste, ricrescono.
Quindi mi rivolgo a un altro medico, che mi dice che le mie verruche in realtà non sono piane come mi era stato precedentemente detto, ma seborroiche, e le asporta con il laser.
Dopo una a visita di controllo si accorge che stanno ricrescendo e le asporta di nuovo con il laser. Per circa un mese più nulla, finchè non ricompaiono. In maniera più localizzata ma decisamente presente, soprattutto vicino all'attaccatura dei capelli, dove se ne presentano due molto più scure delle altre, che sembrano quasi nei.
Vorrei gentilmente sapere quale delle due tipologie di verruche diagnosticatemi si tratta, e, altre cure che potrebbero rivelarsi efficaci.
Nel caso possa essere utile, questa è una fotografia:
http://img141.imageshack.us/img141/1645/verruchefronteyu9.jpg
Grazie dell'aiuto.

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
8% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
SANTARCANGELO DI ROMAGNA (RN)
FANO (PU)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Gentile Utente, purtroppo le fotografie a poco o nulla servono e non possono sostituire la visione diretta.Dal racconto che qui riporta sembra trattarsi di verruche di origine virale visto anche il carattere recidivante e la sua giovane età.Tenga presente che in questi casi molta importanza riveste il nostro sistema immunitario che piano piano, in tempi speriamo brevi, tornerà a svolgere al meglio la sua funzione.Nel frattempo tanta pazienza e terapie il meno possibile di tipo invasivo, il tutto sotto l'attenta visione di un Dermatologo di sua fiducia.
Cari saluti
Dr.Alessandro Benini
Dirigente Medico Centro Grandi Ustionati
Osp."M.Bufalini" Cesena

[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
il miglior supporto che può partire dalla nostra sede gentile utente,
è qullo di mrivolgersi al visita dermatologica al fine di inquadrare (anche dal punto di vista clinico internistico) la sua situazione

cari saluti

Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it