Utente 626XXX
buonasera 20 giorni fa mi sono recato dal dermatologo per curare una balanopostite, il dermatologo ha detto che si trattava di una candidosi somministrandomi azolmen crema e lavaggi a giorni alterni con micoskin.il rossore in questi 20 gg è diminuito ma nn è mai sparito, nn ho bruciori o fastidi. sento solo i testicoli sudati e caldi ma puo essere l'estate. sett scorsa la mia ragazza in seguito a tampone vaginale è risultata positiva allo streptococcus agalactie e negativa alla candida. la sua dottoressa le ha prescritto zimox 1g per 1 settimana. devo prenderlo ank'io? potrei avere ank'io lo streptococcus?. grazie buon lavoro

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
8% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
SANTARCANGELO DI ROMAGNA (RN)
FANO (PU)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Gentile Utente, le terapie vanno fatte se presente sintomatologia clinica e dopo isolamento degli agenti causali tramite tamponi.Pertanto se tutto ciò manca direi che non è proprio il caso d'intervenire.Si consulti comunque sempre con il suo Dermatologo Venereologo di fiducia che può disporre della visione diretta che a noi manca.
Cari saluti
Dr.Alessandro Benini
Dirigente Medico Centro Grandi Ustionati
Osp."M.Bufalini" Cesena

[#2] dopo  
Utente 626XXX

grazie mille dr Benini, il mio dermatologo ha detto ke nn è possibile pero effetuare un tampone dal momento che la candidosi nn mi causa secrezioni o perdite? è vero o ci sn altri modi di effetuare il tampone?. buon lavoro

[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
I tamponi specifici possono essere SEMPRE effettuati. Le secrezioni non c'entrano nulla: l'esame colturale serve proprio allo sviluppo delle colonie.

prosegua l'iter diagnostico con lo specialista Venereologo per chiarire questo problema.

cari saluti

Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#4] dopo  
Utente 626XXX

GRAZIE MILLE DOTTOR LAINO SCUSI LA MIA IGNORANZA IN MATERIA, L'ESAME CULTURALE SAREBBE QUELLO DELLE URINE?, DERMATOLOGO E VENEREOLOGO SONO LA STESSA FIGURA PROFESSIONALE? GRAZIE BUON LAVORO

[#5] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
L'esame colturale può essere effettuato anche sulle urine, ma quello cui faccio riferimento non c'entra nulla con le urine: stiamo parlando di tamponi specifici da effettuare sulle sedi interessati dalla presunta patologia.

il dermatologo venerelogo è lo specialista in dermatologia e venereologia : quindi la figura è unica; ovvio che vista la vastità delle competenze dermatologiche, possono esistere talune figure professionali specialistiche maggiormente dedicate ad una o più aspetti specifici, ma la competenza tributaria di ogni dermatologo venereologo è e dovrebbe essere completa su tutto.

cari saluti

Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it