Utente 704XXX
Buongiorno, mi è stato diagnosticato un linfoma cutaneo non Hodgkin fenotipo B marginale all'avambraccio destro (tramite biopsia). Dopo ulteriori accertamenti, TAC, PET, prelievo midollare, ecografia ascellare, tutti con esito negativo, è stato trattato con radioterapia. Visto che però stanno insorgendo altre lesioni sospette, vorrei chiedere se ci sono terapie alternative e centri specializzati per questa patologia in Italia o all'estero.

Grazie per l'attenzione.

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
SANTARCANGELO DI ROMAGNA (RN)
FANO (PU)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2000
Gentile Utente penso che attraverso il suo curante non abbia difficoltà a trovare eccellenti Centri in quel di Roma che possano seguirla nella cura del Linfoma non Hodgkin.
Cari saluti
Dr.Alessandro Benini
Dirigente Medico Centro Grandi Ustionati
Osp."M.Bufalini" Cesena