Utente cancellato
Buongiorno,
circa due mesi fa mi è stata diagnosticata una dermatite seborroica al viso e mi sono stati prescritti Biothymus Ds Detergente e Biothymus Ds Emulsione viso.
Ieri sono tornato dalla dermatologa per un controllo e anche lei ha notato che la cura non è stata efficace, solo che adesso ha ipotizzato una rosacea con follicolite e mi ha prescritto Cetafil detergente, Biactiv crema viso e Dermomycin crema. Inoltre ha richiesto anche una grastroscopia con biopsia.
Quello che volevo sapere è quale possibile relazione può esserci tra una presunta rosacea e l'apparato digerente tale da dover indagare con una gastroscopia?
Inoltre, tra i farmaci prescritti vi è il dermomycin che è un antibiotico e volevo chiedere, dato che siamo in estate (anche se non sembra), come posso fare per l'esposizione al sole?

Grazie per l'attenzione
Cordiali Saluti.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Esistono studi che associano la rosacea alla presenza di un microrganismo che alberga nel tratto gastroenterico denominato Helicobacter pylori: evincibile anche con metodiche alternative alla biopsia; purtroppo da tal sede non possiamo interpretare la completa volontà della collega: utile rideterminarsi con la stessa e chiedere a lei.

cari saluti

Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it