Utente 787XXX
Gent,
sono a chiedere un consulto per quanto riguarda Gonorrea e Condilomi.
Premetto che sono un Ragazzo e ho un Partner Fisso da Quattro Mesi. Dopo il Primo mese nel quale abbiamo avuto Rapporti Sessuali Protetti in Lui si sono Scoperti Condilomi nel Canale Anale e a Me si è scatenata una infiammazione Uretrale Pruriginosa: Gonorrea.
A seguito degli specifici esami tutti riferiti a Gonorrea Io sono stato curato prima con Bassado 100mg, poi con altro antibiotico, e Lui preventivamente (poiché non presentava sintomi) con altro Antibiotico.
Operato Lui due Mesi fa con Laserterapia con la quale sono stati asportati tutti i Condilomi interni ed esterni, non si sono presentati alcuni sintomi di “scolo” o altre infezioni né a me ne a lui. Durante questo periodo ci siamo purtroppo esposti a contagio praticando sesso orale e/o petting spinto con giochi (senza penetrazione) anche tra pene/ano. Il tutto non protetto.
A oggi mi si ripropone prurito al pene e perdite giallastra ancora riferite a Gonorrea.
La mia domanda è:
Possibile che l’infiammazione del pene sia conducibile ad uno strusciamento nella zona dove erano presenti i condilomi? Ovvero esiste un legame tra la Presenza di Condilomi nel mio partner e la mia Gonorrea? Possono esser le due cose tra di loro legate oppure no?
A tal fine abbiamo deciso di non far più i “furbetti” e dedicarci all’astinenza totale tra di noi fino alla completa sua e mia guarigione.
Ringraziando anticipatamente per la Sua attenzione dedicata, Saluto.

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
8% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
SANTARCANGELO DI ROMAGNA (RN)
FANO (PU)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Pur rientrando entrambi tra le MTS(malattie sessualmente trasmesse questo è l'unico legame)nulla hanno a che vedere tra di loro e chi presenta i soli condilomi non può essere contagiante per la gonorrea(naturalmente se questa non presente in associazione)e viceversa.I condilomi difatti rientrano nella famiglia degli HPV e sono virus(non curabili con antibiotici)mentre la gonorrea è causata da un batterio il Neisseria Gonorrehae (questo si curabile con specifici antibiotici).Il consiglio comunque è quello di contattare tramite visita reale, per ogni ulteriore dubbio, sia lei che il suo partner, il Venereologo, poichè alla gonorrea possono associarsi altre MTS che se non diagnosticate tramite tamponi possono risultare non curate.
Cari saluti
Dr.Alessandro Benini
Dirigente Medico Centro Grandi Ustionati
Osp."M.Bufalini" Cesena

[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
diciamo che i condilomi genitali e la gonorrea afferiscono alle MALATTIE SESSUALMENTE TRASMISSIBILI e possono essere quindi contratte assieme: di contro è possibile che un partner sessuale recepisca ovvero venga contagiato solo da una di esse.

è naturale il controllo continuo da parte del venereologo fino a completa guarigione di entrambi.

cari saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#3] dopo  
Utente 787XXX

Gentilissimi,
Ringrazio per le Risposte e l'Attenzione Dedicata.
Ci stiamo ora sottoponendo a esami più Specifici (Tampone Uretrale) per Verificare la presenza di altre forme Batteriche al fine di Trovare l'Antibiotico di Cura ad hoc.
Un Saluto.