Utente 372XXX
Salve dottori.
Vi scrivo questo problema perchè è da tempo che mi sta dando molto fastidio. Non vi avevo mai fatto caso ma è da anni che ho queste brutte occhiaie marcate, nere, scavate, e sembra che ogni anno peggiorino.
Ho letto molto su internet le cause e i motivi, e sto tentando di prevenirle evitando cose che facevo di sbagliato.

Ma non è questo il problema... volevo chiedervi se conoscete qualche crema da prendere in farmacia o erboristeria che possa eliminare o diminuire le occhiaie, e se dopo aver preso queste creme posso anche smettere di prenderle o devo continuare per sempre?

Con tutto il rispetto non voglio che questa richiesta venga presa sotto gamba solo come un problema semplicemente estetico, vi scrivo appunto perchè la situazione è veramente strana, le occhiaie sono veramente scure e molto scavate, e la pelle in quella zone sembra veramente sottile.
Appunto mi piacerebbe sapere il nome di qualche valido prodotto o altri rimedi ottimi.
Grazie in anticipo per questo consulto.
Buona giornata.

[#1] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
0% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Signore
mi permetto di risponderle anche se da branca diversa, vedendo il suo consulto inevaso da giorni. Non credo assolutamente che si debba prendere sotto gamba quanto lei esprime, infatti l'aspetto estetico è l'ultimo da considerare, sebbene anche quello provochi disagio.
A parte gli aspetti costituzionali che tendono a delineare un quadro anche famigliare di questa manifestazione e per la qual cosa poco c'è da fare (ad esempio io ho delle borse sotto gli occhi ereditate dalla famiglia di mio padre, caratteristica ricorrente in bisnonno, nonno, zii e correlati...), le occhiaie, esclusa alimentazione carente, malassorbimento, stanchezza, iperattività sessuale, insonnia ecc, possono anche essere il segno di una parassitosi intestinale (ancora più sospetta se ci fosse ad esempio prurito anale), oppure essere la spia di altre problematiche generali se associate a dimagrimento, cambio dell'umore, cambio delle abitudini alimentari e dell'appetito, tachicardia ecc ecc.

Quindi prima di dirle che non possiamo prescrivere ed indicare rimedi , le suggerirei di rivolgersi al suo medico affinché la visiti accuratamente e decida se magari indicarle di fare qualche analisi di massima.

Spero di esserle stata utile
Cordiali saluti
Dott.ssa Agnesina Pozzi

[#2] dopo  
Utente 372XXX

Grazie per la risposta dottoressa, è stata di aiuto.
La visita con un dottore la farò sicuramente, e lo so che consigliate sempre di andare a fare una visita reale, ma appunto se l'avessi già fatta non sarei qui a chiedere, il forum/sito serve per questo no?
Prima mi preparo faccio una domanda qui poi faccio una visita se no questo sito non avrebbe senso di esistere, con tutto il rispetto ovvio :)

Una domanda voglio porvi e spero qualcuno questa volta possa rispondermi.
Ma è possibile che siamo nel 2015 e non c'è un metodo che possa far sparire le occhiaie nere/viola scavate e molto marcate? dovrò portarmi sempre dietro questo problema? Nel corso degli anni sembra anche che siano peggiorate. Quando strizzo gli occhi o rido, si formano pure delle rughe.

Ho preso un prodotto in erboristeria consigliatissimo da tutti e dal medico che era li ma i risultati sono quasi nulli.

Saluti.

[#3] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
0% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Come le dicevo bisogna individuare la causa e se lei non va a visitarsi...il web non le serve a niente. Questo sito, com'è scritto nelle avvertenze per la richiesta di consulti, non solo non può sostituirsi al medico ma legalmente neppure può assumersi responsabilità di alcun tipo essendo il paziente una realtà diciamo "virtuale". Noi possiamo SOLO consigliare, dare qualche orientamento, supportare. Meglio di niente e gratuitamente non mi sembra poco.
Poi per il resto potrà trovare in rete mille pastrocchi, impacchi, cose assurde ed inutili per le occhiaie...ma se ci dovesse essere una causa organica...non le servirà a nulla spendere tempo.
Se ad esempio ha problemi di vista...o se si stanca a stare al pc o fa un lavoro che richiede fissità dello sguardo e attenzione ...ecc (insieme all'ammiccamento-strizzare occhi) anche quello può essere causa di occhiaie..
E torniamo al punto di prima: se non va alla causa non può trovare un rimedio e di certo la causa non posso trovarla io o un altro medico con un consulto on line.

Cordiali saluti
Dott.ssa Agnesina Pozzi

[#4] dopo  
Utente 372XXX

Non voglio un consulto, voglio soltanto delle informazione pre visita, ma mi sembra di capire che non le avrò
CURIOSITA: quali sono i vari metodi per far sparire le occhiaie (se esistono)
posso chiederla questa domanda o no? lo so che è gratis questo sito ma non per questo allora mi devo sentire a disagio a fare una domanda.
Anche il fatto che solo lei che lavora in un'altro ambito è l'unica che mi ha risposto lo trovo un po strano.
Penso che sia normale come ogni utente iscritto qui sapere qualche informazione.
Non parliamo di me ora, ma in generale.
Se qualcuno in questo campo gentilmente potrà rispondermi sarò ben lieto di leggere.

[#5] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
0% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Nessun medico su questo sito le può dare le informazioni sui metodi per far sparire le occhiaie. NON POSSIAMO tra l'altro PRESCRIVERE NULLA per regola del sito.

Non le deve sembrare affatto strano che un medico risponda da branca diversa perché siamo tutti medici e per venire incontro agli utenti ciascuno di noi può rispondere ai consulti inevasi da tempo: è una CORTESIA!!!

Non le deve sembrare assolutamente strano se non riceve risposte, molti professionisti hanno impegni in strutture pubbliche o private, sono stipendiati e quindi devono svolgere principalmente il loro lavoro e soprattutto quel lavoro che gli consente di far fronte ai bisogni individuali e delle loro famiglie: lavoro remunerato.


Quando hanno tempo libero ed anche voglia rispondono, qui la collaborazione è volontaria; altrimenti non sono obbligati.

Cordialmente
Dott.ssa Agnesina Pozzi

[#6] dopo  
 Staff Medicitalia.it

Gentile utente,
se avesse letto le linee guida forse non avrebbe nemmeno postato una richiesta per conoscere il nome di una crema. Le linkiamo le linee guida https://www.medicitalia.it/02it/guida-consulti.asp le legga attentamente, forse comprenderà limiti e utilità dello strumento.

Grazie
staff@medicitalia.it

[#7] dopo  
Utente 372XXX

Tutte quello che ha scritto lei lo so Dr. Agnesina Pozzi, non mi serve che lei me lo dica. Ognuno ha il suo lavoro e ognuno ha i suoi impegni, ma questo non è giustificabile. Tanto vale chiudere il sito allora. Io la vedo solo come una mancanza di interesse verso le mie domande e basta. Se mi devo sentire in colpa per aver chiesto un consulto, e per avervi fatto perder tempo, allora eviterò di scrivere qui.
Non mi tiri fuori l'argomento famiglie poi, suvvia.
Ho aperto l'argomento un mese fa e non ho ricevuto risposta. Questo è il punto.
Buon lavoro per me finisce qui.

moderatore: ho fatto poi altre domande non solo quello.

[#8] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
0% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Senta gentile Signore, ultima replica e poi davvero per me finisce qui:

1) questo sito ha delle regole che vanno rispettate
2) siamo tutti medici e TUTTI titolati a rispondere anche in seconda istanza ai quesiti fatti in altre branche per darvi GRATUITAMENTE un servizio
3) le è stato risposto come deve rispondere un medico a cui si faccia una domanda sul "rimedio" ad un problema:

NESSUN PROBLEMA HA UN RIMEDIO SE NON SI VA ALLE CAUSE

Se lei ha le occhiaie per

sforzi visivi
stress sessuali od onanismo
parassitosi
problemi metabolici
problemi renali
malassorbimento
problemi respiratori
problemi endocrini
famigliarità ecc ecc

non sarà certo una crema a togliergliele ma dovrà essere una visita medica ad indirizzare la ricerca.Ha capito?

4) se tutto ciò per lei non conta e non gliene importa nulla di fare accertamenti e capire se le sue occhiaie hanno una causa (e risolvere la causa insieme alle occhiaie) e vuole solo un rimedio per un disagio estetico che non accetta, faccia una visita a pagamento da uno specialista Medico Estetico che le darà magari il fondotinta, delle creme, impacchi, o le consiglierà tutto ciò che sarà possibile fare.

5) Se non sarà possibile fare nulla perché lei non vorrà andare alle cause (neppure se le verrà detto da un Medico Estetico), allora ultimo consiglio: una consulenza psicologica per determinare il rapporto con la sua immagine.

Nessuno l'ha messa in imbarazzo, anzi...
Cordiali saluti e auguri
Dott.ssa Agnesina Pozzi


[#9] dopo  
Utente 372XXX

E' inutile che lei scriva papiri di cose dette e già dette. E l'ultima riga che mi consiglia pure una consulenza psicologica (NEL CASO...) mi fa molto ridere ed è alquanto offensiva pure. Ma ovviamente mi risponderà che non c'è niente di male vero?
Questo è la consulenza più inutile che io abbia mai ricevuto, non ci vuole un genio per capire che per avere un ottimo consulto si deve andare dal medico, davvero?
Questo sito appunto serve per pre-consulti, avere qualche idea. Prima o poi saprò la causa, appena ho tempo faccio una visita, dato che non mi sembra una questione di vita o di morte come lei pensa io consideri questa cosa. Questo sito l'ho usato appunto sperando di avere un idea in GENERALE (scrivo in maiuscolo come lei, urlando) del problema e della soluzione. Varie soluzioni se esistono, ma a quanto pare non posso neanche essere curioso di sapere se esistono soluzioni. Non la mia particolare soluzione, ma soluzioni in generale, quante ce ne sono 150? Non mi sembra difficile scrivere SOLITAMENTE cosa si fa.


Cordiali saluti e auguri anche a voi.

[#10] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
0% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Solitamente si fa come le ho scritto. Lei faccia come vuole.