Utente 303XXX
Buongiorno

mi e stato prescritto il medicinale una compresa al giorno per problemi di acne , una cura di 6 mesi per risolvere una volta per tutte il problema acne . Ma dopo 1 mese e mezzo i controindicazioni prescritti dal foglio illustrativo si sono presentati puntualmente .
Pelle secca , sangue dal naso a volte , bruciori allo stomaco , mal di testa giornaliero ( mai avuto in vita mia ) , difficoltà nel guidare di notte e la cosa che mi preoccupa di più aumento della glicemia che a digiuno ormai l'ho trovo da 112 a 116 e colesterolo 232 .anche se confermata dalla casa madre sul foglio illustrativo volevo spare se i valori alterati di glicemia e colesterolo sono di un aumento probabile grazie al farmaco o puo essere che il farmaco non c'entri niente ?
Quale altro farmaco posso usare per il trattamento definitivo del acne ?

Grazie Mille

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
Gli effetti muco cutanei sono obbligatori e sono un buon monitoraggio della dose. 10 mg al dì per lei sono assai pochi ( di solito non si scende sotto gli 0,5 mg prokgprodie, che per un uomo di 80 kg sono attorno ai 40 mg cioè 2cp da 200mg.
Ma suppongo che il terapeuta sia partito basso per poi alzare , considerando altri fattori organici.
Epistassi, difficoltà a guidare la notte, pelle secca sono effetti attesi, e quindi normali in terapia con isotretinoina.
Attenzione invece agli aumenti di colesterolo, cosa cHe puo correlare al farmaco. La glicemia a 116 non è attualmente un problema. Comunque deve regolarsi con la dieta.
Il farmaco è molto valido e se fatto bene dà risultati eccezionali , però deve essere molto seguito e informato su ciò che si può o non si può fare durante la terapia
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#2] dopo  
Utente 303XXX

gentile Dott

ho dovuto di sospendere il farmaco di mia volontà proprio per i problemi creati io non ho mai avuto problemi con la vista e ne anche mal di testa . Ho letto sul foglio informativo che in caso di un mal di testa forte come nel mio caso di sospendere il farmaco , era tutto concentrato nella parte centrale superiore della testa e io non ho mai avuto in vita mia mal di testa . A seguito ho scoperto glicemia alterata e colesterolo visto che "soffro da ipertensione dallo stress lavorativo " e sono in cura con lortan 50 mg non mi posso permettere che un altro farmaco modifichi i valori del sangue colesterolo e glicemia .Non so cosa lei ne pensa e se mi puo consigliare un altro farmaco che fa ala caso mio , da aggiungere che ho gia provato minocin ma senza successo .

Grazie Mille

[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Obbiettivamente unacefalea ribelle e variazioni ematochimche come quelle riportate devono indurre a riflessione , e considerando anche l'assunzione di altri farmaci e la anamnesi complessivamente. ..la sospensione è giustificabile, anche se era meglio sentire il suo curante.
Le alternative a livello generale sono gli antibiotici ,mentre a livello locale molto si può fare.
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#4] dopo  
Utente 303XXX

La ringrazio molto per i suo consigli .
Mi approfitto di augurarvi buone feste
Grazie mille

[#5] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Altrettanto.Buone Feste!
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)