Utente 471XXX
Salve, ho 26 anni e ormai da 3 o 4 anni ho questo problema.
Sulla fronte di tanto in tanto, mi appare una macchia di sangue larga mediamente 5mm.
Non è una bolla, non è rialzata, bensì piatta, sottocutanea.
Il colore a volte è violaceo a volte rosso.
Si riassorbe da sola entro 6/7 giorni e ricompare in maniera del tutto casuale.
A me capita fino a 5/6 volte all'anno.
Non è dolorosa.

Anni fa feci una visita dal dermatologo e mi disse che era un angiocheratoma, ma non volle intervenire perchè disse:
Che poteva anche non uscire più ad un certo punto, che è solo una noia estetica e non comporta problemi di altro tipo e che sarei dovuto ritornare appena mi esce oppure quando è visibile, ma per vari impegni non ci sono mai potuto ritornare.

Potrei capire se veramente è un angiocheratoma o altro? Ma soprattutto la rimozione come avviene?
Grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
La obiettività clinica coadiuvata dalla dermatoscopia in genere é sufficiente per la diagnosi.
Di solito si rimuovono con il laser.
Cordialmente Dott.G.Griselli
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)