Utente 350XXX
Buongiorno a tutti, vorrei un vostro parere.
Ho delle verruche plantari che sto curando da 3 settimane, su consiglio del mio dermatologo, con verrutop da 10ml da utilizzare una volta a settimana e verruskin da applicare tutti i giorni. I trattamenti dovrò farli per un periodo complessivo di 4 settimane.
Io non ho dolori e non mi danno fastidio, anche se sono di notevoli dimensioni, o meglio, sono tante e unite.
Il problema é che dopo questo 2 settimane di questo trattamento la pelle della verruca sta diventando arancione/rosso e la pelle continua a cheratizzarsi formando un un cuscinetto che tolgo costantemente.
Secondo voi é consiglisto continuare con questo trattamento o andare direttamente al soldo e bruciare? Inoltre il colore della pelle é normalmente?

[#1] dopo  
Dr. Massimo Morelli

20% attività
4% attualità
0% socialità
MILANO (MI)
AOSTA (AO)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Buongiorno, per il trattamento delle verruche volgari, io utilizzo il dye laser che rappresenta una possibilità terapeutica di basso impatto sul paziente, che permette la risoluzione del problema senza eccessivo dolore.Il raggio di luce penetra rapidamente in profondità attratto dall’emoglobina, la raggiunge e interagisce con essa sviluppando intenso calore; il calore coinvolge e distrugge la parete dei vasi nutritizi afferenti al virus. Ne deriva una ischemia improvvisa e permanente della verruca con inevitabile necrosi della stessa che diviene secca, ipercheratosica, si sgretola e cade spontaneamente o in conseguenza delle manovre di raschiatura. Il dye laser consente di ottenere una guarigione completa e duratura rappresentando nel trattamento delle verruche virali una valida alternativa alle altre metodiche in quanto efficace, poco dolorosa e priva di esiti cicatriziali.
Cordiali saluti
Dott. Massimo Morelli
Dr. massimo morelli