Utente 462XXX
Salve, vorrei sapere quali benefici può avere la fototerapia sui capillari dilatati sul viso e se può dare anche benefici alla couperose o se addirittura potrebbe peggiorarla. So perfettamente che la tecnica più utilizzata in questo caso è il laser, ma mi piacerebbe capire quali sono i possibili benefici o effetti collaterali della fototerapia su una condizione di couperose o in generale di qualche capillare dilatato sul viso senza couperose. Inoltre la fototerapia può ridurre le dimensione di qualche piccolo capillare dilatato? In attesa di una vostra riposta, ringrazio anticipatamente.

Cordiali Saluti.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente, la metodica migliore per eliminare i capillari delle gambe e del volto appartiene alla laser terapia al neodimio YAG 1064 nm. Altri laser utili sono l’alessandrite il rubino. La fototerapia non ha alcun impatto sulla calibro dei capillari che possono rispondere soltanto ad onde di luce laser. Altri metodiche molto utile appartengono alla luce pulsata dermatologica con manipolo vascolare e settaggi precisi la quale può impattare su una trama vascolare della Couperose del volto.

Carissimi saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it