Utente 101XXX
Salve, da qualche mese ho notato che dopo i rapporti una secchezza del prepuzio e del glande, che porta a fastidio, arrossamento e talvolta dolore con microlesioni ed anche piccole emoraggie; questa secchezza permane anche per una settimana. Alla base del glande sono talvolta visibili dei piccoli puntini rossi. Inoltre su glande e prepuzio si viene a formare del materiale di consistenza cremosa, come delle sorta di desquamazioni cutanee, anche subito dopo il lavaggio.
Il dolore è dato soprattutto da una sorta di perdita dell'elasticità, come se il glande avesse difficoltà a fuoriuscire dal prepuzio; problema che prima non si era mai presentato, mentre ora devo fare attenzione e farlo lentamente.
Aggiungo che non ho cambiato tipo di detergente per il corpo o intimo; è cambiata la patner circa nello stesso periodo in cui ho iniziato a notare il problema, i rapporti sono non protetti in quanto lei fa uso di pillola anticoncezionale.
Grazie per l'attenzione, saluti.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

cosa aspetta a fare una visita Venereologica?
il suo caso può essere riconducibile con una situazione compatibile con diverse diagnosi cliniche che di certo non sono praticabili da questa sede: sappia ad ogni modo che il Lichen sclerosus (patologia infiammatoria immunologica cronica) potrebbe rientrare - ma lo asseriamo solo in termini non vincolanti vista la sede telematica nel computo di queste.

cari saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 101XXX

In caso di Lichen, il problema potrebbe diminuire in assenza di rapporti? Il cosa consiste la terapia medica?Si giuge ad una guarigione con un riacquisto dell'elastita della pelle, con scomparsa di quella che è probabilmente una lieve fimosi? Grazie per l'attenzione

[#3] dopo  
Utente 101XXX

Vorrei inoltre sapere in quale modo è possibile fare una distinzione tra candida e lichen sclerosus...Grazie ancora,saluti.

[#4] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
nel modo più semplice : con la visita venereoloigica
cari saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it