Utente 104XXX
Gentili dottori,

sono un ragazzo di 22 anni e soffro di herpes labbiale soprattutto in periodi di forte stress (es. periodi di esami all'università).

All'inizio di gennaio ho avuto l'ultima ricomparsa; ho applicato una sorta di cerotto protettivo (Compeed) e dopo una decina di giorni si è sgonfiato ed è "scomparso". Metto le virgolette perchè a tutt'oggi mi è rimasta una piccolissima macchiolina rossa sul bordo del labbro inferiore, una sorta di minicicatrice. In farmacia mi hanno prescritto una crema per le labbra (che non ha risolto un bel niente) e un integratore di zinco.
La macchiolina è quasi impercettibile se non vista da vicino alla luce del sole.

E' una semplice cicatrice secondo voi? Premetto che non ho mai grattato l'herpes nè tentato di staccarne croste o cose del genere.

Grazie per l'aiuto

[#1] dopo  
Dr. Antonio Del Sorbo

28% attività
0% attualità
12% socialità
SCAFATI (SA)
SALERNO (SA)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
L'infiammazione che si verifica in corso di herpes labiale, tende nella maggior parte dei casi ad autorisolvere. Tuttavia a volte il processo infiammatorio è così intenso da determinare esiti discromici e solo raramente vere e proprie cicatrici. In questi casi l'esposizione al sole e a lampade UV è fortemente sconsigliata. Una valutazione dell'origine del Suo problema (es. semplice eritema, discromia, cicatrice, etc) non può essere attendibile a distanza. Ne parli con il Suo dermatologo di fiducia sul tipo di trattamento più adatto a risolvere il Suo problema e per qualche consiglio pratico su come ridurre le recidive di herpes labiale o almeno su come limitarne le manifestazioni cliniche. Cordiali saluti.
Dott. Antonio DEL SORBO
Specialista in Dermatologia e Venereologia
Sito web: www.ildermatologorisponde.it