Utente 139XXX
Buonasera, sono una ragazza di 25 anni e vi scrivo in quanto da circa 3 anni ho continua febbricola che oscilla da 37 a 37.6.
Ho fatto qualsiasi tipo di analisi del sangue, ecografie, radiografie ecc. e ancora oggi non ne siamo venuti a capo..
A febbraio di quest'anno sono andata al pronto soccorso per forti dolori alla parte sx del basso ventre e mi hanno detto di avere un'annessite. Da febbraio ad aprile ho preso antibiotico (bassado) siringhe di oki, flaminase. I dolori si sono calmati rispetto all'inizio anche se spesso ho delle fitte, ma la febbricola non va via. Anzi, soprattutto in questo periodo è quasi costante a 37.5 - 37.6.
Ho ripetuto eco transvaginale e pelvica, e mi è stato detto che non c'è annessite e che tutto potrebbe dipendere dall'intestino...
Due giorni fa ho fatto un emocromo e controllo ves (sotto indicazione del ginecologo) e i risultati sono questi:

VES 8mm fino a 15

PIASTRINE 180.000 150.000 - 400.000

EMOCROMO CON FORMULA:
Globuli rossi 4.420.000 4.000.000 - 5.000.000
Globuli bianchi 5.120 4.000 - 8.000
Emoglobina 13.1 12 - 16
Valore Globulare 0.92 0.85 - 1.00
Ematocrito 37 % 37 - 47
Mcv 83 80 - 95
Mch 29 27 - 32
Mchc 35 % 31 - 36

e fin qui tutto ok. Le mie perplessità sono riguardanti la formula leucocitaria

FORMULA LEUCOCITARIA:
Neutrofili 39% * 45 - 70
Eosinofili 1 1 - 4
Basofili 0% 0 - 1
Monociti 1% * 2 - 7
Linfociti 59% * 20 - 45

Vedevo che nella fornula leucocitaria alcuni valori sono alterati e gli altri sono al limite.
Volevo sapere che cosa potesse significare un risultato del genere e se effettivamente questa febbricola, diventata ormai febbre, potesse dipendere davvero dall'intestino come mi è stato detto..
Grazie mille dell'attenzione anticipatamente.

[#1]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Trattasi di lieve neutropenia meritevolo di controllo mensile dell'emocromo per valutare andamento dei globuli bianchi (in particolare dei neutrofili). Sarebbe opportuna valutazione dello striscio periferico da parte di un collega dell'Ematologia vicino al suo posto di residenza. Cordialità
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#2] dopo  
Utente 139XXX

Gentile Dottor Cimminiello la ringrazio tanto per la sua risposta.
E' stato molto chiaro e disponibile. Farò i controlli descritti e mi rivolgerò all'ematologo.
Grazie mille ancora.
Cordiali saluti.

[#3]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Saluti anche a lei.
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!