Utente 165XXX
Salve a tutto lo staff di medici.
Sono un ragazzo di 22 anni, fumatore da circa 6 anni, con una dieta abbastanza povera di frutta e verdura (prediligo carne, pasta, cibi grassi in generale - anche se non sono sovrappeso anzi sono parecchio magro).
Verso fine Aprile-inizio Maggio ho cominciato a non sentirmi in forze al 100% (capogiri, vista annebbiata, stanchezza...)

L'oculista mi ha prescritto Oxygen effervescente ma il medico di base mi ha consigliato Supradyn compresse che è un equivalente più economico. Il problema è migliorato, tuttavia non scomparso.

Per il senso di stanchezza e "ubriachezza" costante (capogiri lievi, mai da cadere a terra) ho fatto gli esami del sangue. Vorrei qualche chiarimento, soprattutto per la voce "marcatori di malattia". Ecco i risultati del referto:

E M A T O L O G I A E C O A G U L A Z I O N E

PROFILO EMATOLOGICO
Citometria:
B-LEUCOCITI 5,87 x10.9/L 4,40 - 11,00

B-ERITROCITI * 6,05 x10.12/L 4,50 - 5,90

B-EMOGLOBINA 159 g/L 140 - 175
errore totale <2,0%

B-EMATOCRITO 0,471 0,410 - 0,500

MCV * 77,9 fL 80,0 - 96,0

MCH 26,3 pg 26,0 - 33,0

MCHC 338 g/L 320 - 360

RDW 14,1 11,2 - 15,6

B-PIASTRINE 234 x10.9/L 150 - 450

Conteggio Differenziale dei Leucociti:
B-NEUTROFILI 2,10 x10.9/L 1,80 - 7,80
35,8 %
B-LINFOCITI 2,58 x10.9/L 1,10 - 4,80
44,0 %
B-MONOCITI 0,74 x10.9/L 0,20 - 0,96
12,6 %
B-EOSINOFILI 0,43 x10.9/L 0,00 - 0,50
7,3 %
B-BASOFILI 0,02 x10.9/L 0,00 - 0,20
0,3 %
B-VES 14 mm/h 2 - 28

C O S T I T U E N T I B I O C H I M I C I

P-GLUCOSIO 4,3 mmol/L 3,7 - 6,1
(77 mg/dL)
alterata a digiuno: 6,1 - 6,9
gravidanza: 3,7 - 5,3
P-CREATININA 88 umol/L 62 - 115
0,97 mg/dL
errore totale <7,0%

P-SODIO 141 mmol/L 136 - 145
P-POTASSIO 4,3 mmol/L 3,4 - 4,5
errore totale <5%

P-FERRO 11,6 umol/L 11,6 - 31,3
errore totale <11,6%

P-MAGNESIO 0,83 mmol/L 0,70 - 1,05
P-AST 24 U/L 10 - 45
P-ALT 23 U/L 10 - 50
P-gGT 31 U/L 3 - 65
errore totale <6%

P R O F I L O P R O T E I C O E P R O T E I N E S P E C I F I C H E

S-PROTEINA C REATTIVA 3,27 mg/L 0,00 - 6,00

P R O F I L O L I P I D I C O

P-COLESTEROLO TOTALE 4,33 mmol/L desiderabile: < 5,18
167 mg/dL borderline: 5,18 - 6,19
elevato: > 6,19
P-TRIGLICERIDI 0,73 mmol/L desiderabile: < 1,69
65 mg/dL

M I C R O S C O P I A C L I N I C A

PROFILO URINARIO
Esame Chimico Fisico:
U-pH 5,5 5,0 - 6,5
U-GLUCOSIO 0,0 mmol/L 0,0 - 0,8
U-PROTEINE 0,00 g/L 0,00 - 0,10
U-EMOGLOBINA 0,0000 g/L Assente
U-CORPI CHETONICI 0,00 g/L Assenti
U-BILIRUBINA 0,00 umol/L Assente
U-UROBILINOGENO 3,2 umol/L 0,0 - 16,0
U-PESO SPECIFICO 1 023 1 015 - 1 025
Rapp. PROTEINE-CREATININA inferiore a 80 mg/g

Esame Microscopico Automatizzato del Sedimento (analisi d'immagine):
Leucociti 710 el/uL <20 el/uL
Batteri Alcuni

M A R C A T O R I D I M A L A T T I A

P-FERRITINA 123 ug/L 31 - 300


da ciò che capisco le voci con asterischi sono B-Erotrici (valore più alto del normale), MCV (valore più basso) e marcatori di malattia che non so cosa significhi ma che mi spaventa.
Attendo risposta, grazie!

[#1]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Lei è un soggetto microcitemico ? Ha mai fatto tests per microcitemia ? Glielo chiedo perchè, in tal caso, si potrebbero spiegare i valori bassi del MCV e di compensazione dei rossi insieme al ferro ai limiti minimi. Ci faccia sapere
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 165XXX

non ne ho idea sinceramente, vedrò il mio medico di base in settimana. Nessuno in famiglia ne soffre ad ogni modo, è comunque possibile che sia quella la causa della mia stanchezza, lievi capogiri, vista annebbiata ecc?

Posso dirle che la mia bisnonna era diabetica, ma non ha nulla a che vedere con me se non erro.
Dimenticavo di aggiungere che ho fatto anche il test hiv ed è negativo.

Una domanda: cosa significa la voce MARCATORI DI MALATTIA?

[#3]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Faccia i tests di ricerca frazioni emoglobiniche riguardo il sospetto di microcitemia; la voce marcatori di malattia non significa nulla e sarebbe opportuno non scriverla perchè la ferritina NON è un marcatore di malattia ma rappresenta i depositi di ferro e può aumentare in tante situazioni infiammatorie ed altro
Un saluto

A. Baraldi

[#4] dopo  
Utente 165XXX

Grazie mille Dr. Baraldi, non devo assolutamente preoccuparmi a riguardo quindi?
Appena ho letto MALATTIA mi sono spaventato.

Allora parlerò con il mio medico e vedremo come agire.

Volevo ricordare che per un mese ho preso Supradyn, una compressa dopo pranzo ogni giorno.

Non mi è chiaro se il mio stato di debolezza con tutto quel che ne consegue debba essere collegato ai valori del referto o meno.

[#5]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Prima faccia queste analisi per vedere se presente microcitemia, anche se la forma microcitemia è a trasmissione ereditaria e quindi uno dei suoi genitori dovrebbe essere tale. Ci faccia sapere
Un saluto

A. Baraldi

[#6] dopo  
Utente 165XXX

Appena tornato dall'incontro con la Dottoressa.
Esclude anemia eccetera, la situazione dei globuli rossi più piccoli e in più quantità la trova normale, l'unica cosa che ha sottolineato è il valore di leucociti nelle urine che le danno a pensare ad un'infezione alle vie urinarie perciò dovrò rifare l'esame.

Per quanto riguarda il senso di debolezza, cerchio alla testa mi ha detto che devo regolarizzare le ore di sonno, rilassarmi dal tram tram quotidinao (computer, ecc) e preferire un relax all'aperto.

Non capisco, speravo in qualche "aiuto" a riguardo perchè è da Maggio che sto così e non si sa perchè.

[#7]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Per i leucociti sono d'accordo ma per sapere se microcitemico occorre fare i tests che le ho detto, m sempre che la sua dottoressa sia d'accordo
Un saluto

A. Baraldi

[#8] dopo  
Utente 165XXX

tutto quello che ha detto guardando i risultati riguardo i globuli è stato "beh hai un pò più di globuli rossi e un pò più piccoli ma nulla di che, succede, non è nulla da segnalare, anemico non sei e il ferro è al minimo ma c'è".

Quello che vorrei capire è se i miei sintomi vanno andati a cercare in altri ambiti, a questo punto...
Neurologia, ad esempio.

Non dico labirintite, ma qualcosa deve pur provocarmi quello che mi sento..

[#9]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Faccia una visita otorino per questi sbandamenti ma non vedo nulla di grave
Un saluto

A. Baraldi

[#10] dopo  
Utente 165XXX

Già fatta, ho perso un pò di udito. Nulla di grave, l'otorino mi disse "se l'udito normale è 100 tu hai 97", lieve perdita dovuta a traumi provocati da discoteca o iPod troppo alto... per il resto nulla..
Non so veramente, sembra che nessuno capisca quello che ho e questo mi spaventa.
Pensi che la Dottoressa mi ha prescritto degli antidepressivi da prendere prima di dormire, mi dica Lei..

Io sto bene psicologicamente, o meglio ora sono sempre preoccupato per la mia salute, ma oltre a quello sto bene.
Il mio problema è palpabile nel senso che ho dei sintomi fisici, non psicologici.

[#11]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Mi scusi ma se lei dice di stare bene allora il problema potrebbe essere di tipo ansioso
Un saluto

A. Baraldi

[#12] dopo  
Utente 165XXX

Io ammetto di essere ansioso e pauroso e di farmi spaventare da queste cose.
Secondo Voi i fattori fumo, alcol, orari sonno/veglia fuori norma da un anno, ore e ore al pc possono aver di fatto portato il mio organismo ad un livello tale che lo spauracchio preso a fine Aprile (sommato al mio stile di vita) abbia fatto sì che mi si sviluppasse questo stato di

- vista offuscata (migliorata di molto dopo un mese di Supradyn, dovuta secondo il medico alle ore davanti al pc e al fumo)
- sensazione di stordimento/pesantezza a livello della fronte-occhi?
- alla mattina quando mi sveglio ho come dei lievi capogiri.
a volte si presentano durante il giorno quando mi alzo dal divano e a volte mi sento piedi/gambe informicolate quando mi alzo.

tutti mi dicono che il mio stile di vita sommato all'ansia e al caldo hanno fatto sì che questo nascesse. Io non so se smettere di preoccuparmi e migliorare il mio stile di vita o se effettivamente devo indagare oltre al sangue!

[#13]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Sì, concordo con qunto le si dice. A parer mio gioca un ruolo importante l'ansia ed il suo stile di vita. Meno fumo e PC e stile di vita differente è il consiglio
Un saluto

A. Baraldi

[#14] dopo  
Utente 165XXX

Grazie Dottore.
Ho fumato solo due sigarette da quasi 48 ore, sto mangiando più frutta e cerco di stare al pc il meno possibile.
Sto pensando di prendere il Polase in farmacia per darmi un aiuto con il caldo.
Se ha altri consigli, integratori più efficaci per dare energia, li accetto volentieri.
Per quanto riguarda la vista penso che finalmente acquisterò l'integratore che mi aveva prescritto l'oculista originariamente, ovvero Oxygen effervescente, visto che dopo un mese di Supradyn sono migliorato ma le luci sia di giorno che di notte mi danno tuttora fastidio e tuttora hanno un fascio di propagazione ampio rispetto a prima che venisse fuori questo disturbo.