Utente 167XXX
Questi sono gli esami del sangue dopo accertamento di macrocitosi e successiva cura di 1 mese con Vitamina B12:

Esame emacromocitometrico:

Globuli bianchi 11,4 (4,00-10,00)*
Globuli rossi 4,71 (4,50- 6,30)
Emoglobina 15,7 (14,0-18,0)
Ematocrito 47,9 (38,0-52,0)
MCV 101,7 (80,0-97,0) *
MCH 33,3 (28,0-32,0) *
MCHC 32,8 (32,0-36,0)
RDW 14,9 (11,0-16,0)
PLTS 231 (130-450)
Granulociti 72,0 (47,0-71,0) *
Linfociti 18,0 (23,0-48,0) *
Monociti 7,0 (2,0-12,0)
Granulociti Eosinofili 3,0 (1,0-6,0)
Granulociti Basofili 0,0 (0,0-2,0)

Vitamina B12 640 (189-883)

Folati 4,0 (3,1-20,5)

Reticolociti 1,28 (0,80-2,50)

Proteine totali 7,5 (6,4-8,3)

ELETTROFORESI DELLE SIEROPROTEINE:

Albumina% 56,40 (52,0-65,10)
Alfa1 Globuline 2,3 (1,0-3,0)
Alfa2 Globuline % 12,7 (9,5-14,4)
Beta1 Globuline % 7,3 (6,0-9,8)
Beta2 Globuline % 6,0 (2,6-5,8) *
Gamma Globuline % 15,3 (10,7-20,3)


Proteina C Reattiva 0,45 (0,00-0,50)


ANALISI DELL'EMOGLOBINA:

A 97 (>96)
A 2 2,9 (1,7%-3,2%)
Fetale 0,1 ( < o uguale 1%)
Anomale 0,0 ( 0%)


Vorrei chiedere quali potrebbero essere le cause della macrocitosi e delle anomalie dei globuli bianchi e della Beta 2 Globuline, e quali ulteriori accertamenti occorrono per poter riportare i valori nella norma.
Faccio presente che non bevo alcool e sono in cura da anni con : Fenobarbitale,Eutirox,Cardioaspirina,Seloken,Totalip.

Grazie

[#1]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
La macrocitosi isolatamente NON è una malattia; il discorso cambia se associata ad altre alterazioni come carenza di vit B12. I bianchi un po' più alti possono indicare infiammazione infezioni ma il suo aumento è molto lieve e da ricontrollare tra qualche tempo. Riguardo le beta 2 non pongono alcun problema, la variazione non ha significatività
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 167XXX

Grazie dott. per la gentile risposta.
Vorrei chiederle quali ulteriori esami dovrei fare per riportare il valore di MCV nella norma considerando che la vitamina B12 è nella norma, e se si tratti di male assorbimento o metabolico. (fegato ? )

Grazie

[#3]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Ma non c'è da fare ulteriori esami , il valore è soltanto lievemente più alto della norma e non pone alcun tipo di problema nè a livello di malassorbimento o metabolico. I suoi attuali valori di B12 sono ottimi
Un saluto

A. Baraldi