Utente 180XXX
Sono una donna di 56 anni Nel febbraio 2005 l'elettroforesi delle siero proteine mostrava un modesto picco ( di altezza circa 1/5 di quello dell'albumina) in zona gamma che nella IFE si è rivelata una componente monoclonale a catene leggere K per cui mi sono rivolta ad un reparto di ematologia presso il quale ho fatto i controlli ogni sei mesi con due prelievi di midollo uno nel 2005 che riportava una % di plasmacellule del 7 % e uno nel nov 2009 con una % del 3,8%. Nell'ultimo controllo ematologico effettuato 3 settimane fa ottenevo i seguenti risultati:
Elettroforesi delle proteine:
Albumina 60,2%( 55,8-66,1) Alfa 1 globuline 3,8%(2,9-4,9) Alfa 2 globuline 8,5%(7,1-11.8)Beta 1 globuline 5,3%(4,7-7,2) Beta 2 globuline 3,8%(3,2-6,5) Gamma globuline 18,4(11,1-16,8) Rapp Alb/glob 1,51( 1,1-2,4) Note: componente monclonale in zona Gamma ( preciso che a prima vista il picco monoclonale è invariato in altezza rispetto al 2005)DOSAGGI PROTEICI: Beta2 microglobulina 1,4 mg/l (1,2-2,5) Immunoglobuline IgG 1290mg/dl (700-1600)IgA 142mg/dl(70-400) IgM 89mg/l (40-230)PCR 0,96 mg/l(0-5)Calcemia 9,0mg/dl ( 8,3-10,5) emoglobina 13,4(12-16)Creatinina 0,5 mg/dl( 0,5-1,4)Natremia 137mEq/l(135-148) (IMMUNOFISSAZIONE URINE:presenti proteine di Bence-jones K IMMUNOFISSAZIONE SIERO:Componente monoclonale di tipo IgG Kappa- IgG K siero 387mg/dl( 170/370)IgG lambda siero 120mg/dl (90-210) Rapporto K/Lambda 3.2250( 1.35-2.65) preciso che in Aprile 2010 tali parametri erano K=393 Lambda =132 K/L 2,980 e che in Ott 2010 erano K= 368 L= 128 , K/L 2,875)VES 25 L'anno scorso in nov ho fatto anche la tipizzazione citofluorimetrica del sangue midollare che ha dato linfociti 20%- monociti 8% cellule mieloidi 70% eritroblasti 20 % con analisi delle sottopopolazioni linfocitarie che ha dato le seguenti percentuali: Linfociti T CD3 78%
Linfociti Th CD3+CD4+ 40%
Linfociti Tc CD3+ CD8+38%
Linfociti NK CD3+ CD56+CD16+ 12%
Linfociti T attivati CD3+ HLADR+20%
Linfociti B CD19 10% rapporto T4/T8 = 1,05
Note sottopopolazioni linfocitarie nella norma.Non ho dolori ossei.
Le chiedo 1) se il continuo aumento del rapporto K/L è indice di evoluzione in mieloma
2) se ritiene opportuno rifare un ago aspirato con esame citofluorimetrico
3) Se vi sono altri esami meno invasivi per stabilre se la gammopatia è diventata MM
4)Se fosse MM quali sono le ultime terapie e quali i migliori centri nell'Italia del nord. Sono molto preoccupata ringraziando porgo distinti saluti utente 180697

[#1]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Rispondo in sintesi per punti

1) Assolutamente nò , la situazione è stabile

2) Non ce n'è motivo attualmente

3) Gli esami sono quelli fatti, non ve ne sono altri

4) In questo momento non c'è mieloma e la invito a stare tranquilla
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 180XXX

Gentile Dottore ritorno a Lei dopo 6 mesi poichè ho fatto il solito controllo periodico. Poichè per vari motivi ho dovuto cambiare laboratorio di analisi alcuni valori cui ero abituata sono un pò diversi anche nel range per cui mi risulta difficile confrontarli con i precedenti. le chiedo se alla luce dei nuovi dati c'è o non c'è ancora il mieloma. I valori co asterisco** sono o fuori range o nuovi e diversi in unità di misura rispetto ai precedenti in particolare mi preoccuppano i valori di K nel siero e il rapporto K / lamda così diverso daii precedenti sia nel range che nell'unità di misura:**catene K libere su SIERO: 28,70 mg/L ( 3,30-19,40)IgG lambda siero 10,60 mg/L (905,71-26,30) Rapporto K/Lambda 2,70 (0,28- 1,65. . Albumina 61%(55,8-66) Alfa 1 globuline 3,4%(3-6) Alfa 2 globuline 7,5%(8-13 )Beta 1 globuline 5,6%(5-7) Beta 2 globuline 3,6%(3-6) Gamma globuline 18,8(10-20) Rapp Alb/glob 1,51( 1,1-2,4) **LDH 318( 200- 480)Note: **componente monoclonale in zona Gamma 6,2% cioè 0,45 mg /dl( preciso che a prima vista il picco monoclonale è invariato in altezza rispetto al 2010)Eritrociti 4,31 Emoglobina 13,4 Ematocrito 39, Beta2 microglobulina 1520 mcg/l (700-3400) Immunoglobuline IgG seriche totali 1324 mg/dl (700-1600)IgA 136mg/dl(70-382) IgM 77mg/dl (40-277)Calcemia 9,19 mg/dl ( 8,3-10,5) Creatinina 0,56 mg/dl( 0,5-0,9) URINE:assenti proteine di Bence-jones

[#3]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Il collega Cimminiello le ha già risposto in precedente consulto:

https://www.medicitalia.it/consulti/ematologia/221286-analisi-per-mgus.html
Un saluto

A. Baraldi