Utente 184XXX
Gentilissimi dottori,
chiedo la cortesia di volermi chiarire la vicenda sanitaria che sto vivendo insieme a mio marito di anni 30.
Qui di seguito vi espongo tutta la vicenda:
2 mesi fa mio marito ha accusato dolore al ginocchio destro che a poco a poco si è gonfiato con conseguenti dolori. Dopo una breve cura senza alcun risultato il mio ortopedico mi ha consigliato una risonanza magnetica dalla quale si sospettava un osteosarcoma. In seguito ho eseguito una biopsia con il seguente risultato:
descrizione macroscopica:
frustolo di cm. 0.6+frusto lini di consistenza ossea, in materiale ematico.
Descrizione microscopica:
il materiale in esame è caratterizzato da: tessuto fibroso extraosseo con qualche aggregato di piccoli linfociti maturi perivascolari; da qualche frustolino osseo sede di marcata fibrosi intertrabecolare e abbondante necrosi, con focolare infiltrato linfoide intertrabecolare. L’infiltrato linfoide è spesso mal valutabile dati i fenomeni di crushing, ma li dove valutabili le cellule sembrano di piccola ma anche grande taglia con nuclei irregolari CD20+CD10-/+Bcl6+/-MUM1+/-CD30-CD99-CK-Ki67 non ben valutabile.
Diagnosi:
quanto osservato ci orienta per linfoma non Hodghin, di non definitiva classificazione data la presenza di marcati fenomeni degenerativi (a grandi cellule?)
riteniamo utile: integrazione con il complessivo quadro strumentale (PET?) ed esecuzione di un nuovo prelievo bioptico per una diagnosi definitiva di istotipo.
Ho eseguto un emocromo completo tutti i valori sono nella norma in piu il ves 1^ora 17mmc e LDH 411 U/L,
Carissimi dottori non so come muovermi cosa mi consigliate? Mio marito è in cura presso il pascale di napoli. Cosa ne pensate di questa diagnosi? Grazie mille, attendo una vostra gentilissima risposta.

[#1]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Sono molto molto bravi i Colleghi del Pascale per la gestione dei pazienti con Linfoma. Cosa penso della diagnosi? dovrebbe ripetere il prelòievo bioptico come consigliato e fare la PET. Si affidi al gruppo di Antonello Pinto, sono bravissimi.
Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#2] dopo  
Utente 184XXX

Gentilissimo dottore Cimminiello la ringrazio moltissimo della sua cortese e gentilissima risposta proprio ieri mio marito ha eseguito la PET con il seguente risultato: L'INDAGINE HA MOSTRATO INCREMENTO DEL METABOLISMO GLICIDICO (IPERACCUMULO DEL TRACCIANTE) A LIVELLO:
DEL TERZO DISTALE DEL FEMORE DESTRO (SUV MAX 29,9) CON ESTESO COINVOLGIMENTO SIA DELLE STRUTTURE MOLLI CHE OSSEE OVE ALLA TC DI COREGISTRAZIONE SI EVIDENZIA RIMA DI FRATTURA.
- DEI LINFONODI DEL CAVO POPLITEO DESTRO E DEI LINFONODI DELLA CATENA ILIACA INTERNA ED ESTERNA DI DESTRA.
SI SEGNALA INFINE SPOT DI CAPTAZIONE IN LOGGIA TIROIDEA DESTRA MERITEVOLE DI CONSULENZA SPECIALISTICA. NEGATIVI I RESTANTI DISTRETTI IN ESAME NEI LIMITI DI RISOLUZIONE NELLA METODICA.
CONCLUSIONI: QUADRO PET-TC DI LESIONI AD ELEVATO METABOLISMO GLICIDICO NELLE SEDI SEGNALATE. CI SIAMO AFFIDATI AL GRUPPO DI FAZIOLI FLAVIO. COSA NE PENSA? GRAZIE ANCORA PER LA SUA GENTILISSIMA RISPOSTA

[#3]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Di nulla. La PET è positiva per localizzazione di malattia, a questo punto credo che sia opportuno ripetere subito la biopsia per una migliore definizione istologica (mi sa un pò strano che il linfoma non Hodgkin a grandi cellule B sia localizzato solo lì). La lesione tiroidea potrebbe essere un nodulo e non avere nessuna correlazione con il problema al ginocchio (utile quindi come primo step esame ecografico della tiroide).
La saluto, a sua disposizione per ulteriori chiarimenti.
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#4] dopo  
Utente 184XXX

Gentilissimo dottore, la prima cosa la voglio ringraziare per la sua cordialita nei miei confronti, mio marito ha eseguito di nuovo la biopsia, la diagnosi finale è:

NOTIZIE CLINICHE:
1.10 RM: ALTERAZIONE MORFOSTRUTTURALE DEL 3° DISTALE DEL FEMORE DX, CHE SI ESTENDE CRANIO-CAUDALMENTE PER 14,5 CM. DETERMINANDO MULTIPLE SOLUZIONI DI CONTINUO DELLA CORTICALE OSSEA SOPRATTUTTO SUL SUO VERSANTE POSTERIORE, ED ESPANDENDOSI NEI TESSUTI MOLLI CONTIGUI ANTERO-LATERO-POSTERIORMENTE GIUNGENDO A CONTRARRE RAPPORTI DI CONTIGUITà CON L'ASSE VASCOLARE FEMORALE;L'INTEGRAZIONE TC E RX HA MOSTRATO UNA NATURA PREVALENTEMENTE OSTEOLITICA CON REAZIONE PERIOSTALE CALCIFICA PERIFERICA ED ALCUNI FRAMMENTI CALCIFICI NEI TESSUTI MOLLI POSTERO-LATERALMENTE; DEBORDA INFERIORMENTE NEL CONTESTO DELLA CAVITA ARTICOLARE DEL GINOCCHIO A LIVELLO DELLA GOLA INTERCONDILOIDEA. 3.11 TC TORACE SENZA MDC: CINQUE PICCOLE IMMAGINI NODULARE DI POCHI MILLIMETRI SOSPETTE AI POLMONI. 1.11 BIOPSIA: QUANTO OSSERVATO ORIENTA PER LINFOMA NON HODGKING DI NON DEFINITIVA CLASSIFICAZIONE DATA LA PRESENZA DI MARCATI FENOMENI DEGENERATIVI.

DESCRIZIONE MACROSCOPICA:
FRUSTOLO DI CM 1 DI LUNGHEZZA IN MATERIALE EMATICO.

DESCRIZIONE MICROSPICA: INFILTRAZIONE INTERTRABECOLARE DA CELLULE LINFOIDI DI GRANDE TAGLIA, CON NUCLEI LIEVEMENTE IRREGOLARI, CITOPLASMA INAPPARENTE CD2O+, CD10-/+, BCL6+/-, MUM1+/-, CICLINAD1-, CD30-, KI67 ALMENO 40% (MA NON ULTERIORMENTE SPECIFICABILE DATA LA PRESENZA DI NECROSI E PICNOSI); COESISTE UNA QUOTA DI PICCOLI LINFOCITI CD3+.

DIAGNOSI: QUANTO SUDDESCRITTO è COERENTE CON LINFOMA NON HODGKIN A GRANDI CELLULE B.

SNOMED
T-12710 M-95913

GENTILISSIMO DOTTORE COSA NE PENSA è CURABILE COME MALATTIA? STIAMO IN TEMPO? LA RINGRAZIO DAL PROFONDO DEL CUORE PER LA SUA GENTILEZZA. GRAZIE MILLE.

[#5]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Bene Signora, trattasi di Linfoma non Hodgkin il cui tipo istologico dsi cura molto bene con immunochemioterapia e per come è localizzata la malattia credo che dovrà fare anche la radioterapia. Si guarisce da questo tipo di tumore, oggi. Mi raccomando, siate fiduciosi. Un grosso in bocca al lupo.
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#6] dopo  
Utente 184XXX

Gentilissimo dottore, la ringrazio di nuovo per la sua cortese disponibilità le farò sapere come si evolverà il caso di mio marito. Grazie mille a presto. Crepi il lupo!!!!

[#7]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
In attesa di sue nuove
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#8] dopo  
Utente 184XXX

Gentilissimo dottore
come sta? mio marito ha finito i 6 cicli di chemioterapia, ora sono un pò preoccupata perchè mi hanno detto che deve fare tra 15 giorni il trapanto delle cellule staminali, dagli esami precedenti fatti al pascale l'esame del midollo osseo risultava buono.Scusate della mia ignoranza come mai dottore gli devono fare questo trapianto è prassi? poi dopo il trapianto delle cellule pensano alla protesi del ginocchio. la invio i miei piu sinceri saluti. grazie di tutto.

[#9]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Credo che i Colleghi abbiano ragionato che si è difronte a malattia ad alto rischio alla diagnosi PER CUI HANNO RITENUTO OPPORTUNO CONSOLIDARE LA REMISSIONE DI MALATTIA CON IL TRAPIANTO DI MIDOLLO OSSEO AUTOLOGO..
Le chiedo:
ma la PET intermedia e fine trattamento che risultato ha dato?
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#10] dopo  
Utente 184XXX

Gentilissimo dottore,
la ringrazio moltissimo per le sue gentilissime risposte, dall'ultima pet fatta 15 giorni faè risultato:
DIFFUSA CONCENTRAZIONE DEL COMPARTO OSTEO-MIDOLLARE COME DA ATTIVAZIONE DOPO TERAPIA. AL TERZO DISTALE DEL FEMOREDI DESTRA PERSISTE AREA DI ESTESA ALTERAZIONE STRUTTURALE NEL CUI CONTESTO SI APPREZZA ASSAI TENUE E DIFFUSO ACCUMULO DEL RADIO FARMACO (SUV MAX3) COME DA MARCATA RIDUZIONE DELLA COMPONENTE IPERMETABOLICA; NON PIU APPREZZABILI AREE DI IPERACCUMULO NEOI LINFONODI DEL CAVO POPLITEO DESTRO E DEI LINFONODI DELLA CATENA ILIACA INTERNA ED ESTERNA DI DESTRA. PERSISTE IMMODIFICATO SPOT D, CAPTAZIONE IN LOGGIA TIROIDEA DESTRA (QUI HA ESEGUITO IL FNAB è NEGATIVO). QUADRO PET MIGLIORATO RISPETTO AL PRECEDENTE.

RX FEMORE GINOCCHIO DESTRO.
PRESENZA DI GROSSOLANA FRATTURA ANCOLATA ED IN PARTE INGRANATA DEL TERZO DISTOLE DELLA DIAFISI DEL FEMORE DI DESTRA, CON ASSOCIATO MARCATO RIMANEGGIAMENTO MORFO-STRUTTURALE OSSEO LOLOREGIONALE E PELLI PIFISI PISTOLE FEMORALE STESSA.

GENTILISSIMO DOTTORE COSA NE PENSA? GRAZIE MILLE MILLE.

[#11]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Credo che sia opportuno avviare il paziente al trapianto dim midollo osseo autologo come programmato dai Collòeghi.
Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#12] dopo  
Utente 184XXX

Buonasera Dottore la ringrazio sempre per la sua cortese attenzione. Mio marito dopo 6 cicli di R-chop14 è stato sottoposto al trapianto autologo di cellule staminali prima di effettuare quest'ultimo hanno rifatto la Pet dove si avuto un ulteriore riduz della Fdg pos al III distale femore dx, SUV 2.4 vs 3(inzialmente SUV 29.9) adesso a settembre farà una nuova PET .La pet ha sempre captato un nodulo alla loggia tiroidea dx è stato analizzato ed è una neoplasia follicolare tiroidea benigna in cosa consiste? Nel caso che la Pet capta ancora una piccola percentuale di linfoma come si procedera? che cos'è la BOM neg? Grazie mille dottore.distinti saluti .

[#13]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Relativamente alla neoplasia follicolare tiroidea è opportuno chiedere consulto ai colleghi oncologi che saranno sicuramente più esustivi di me.
La BOM negativa sta nel fatto che il midollo non è preso da malattia.
Il da farsi nel caso in cui la PET è positiva?
Se ne discuterà al momento.
Ma tanto sarà negativa!!! O no?
Saluti e in bocca al lupo
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#14] dopo  
Utente 184XXX

grazie mille dottore è sempre molto gentile le farò sapere andrà sicuramente bene! a presto.

[#15]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
In bocca al lupo
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!