Utente 940XXX
Mio marito è seguito da 4 anni per linfoma non hodgkin fenotipo B follicollare. In tutto questo tempo tutti i controlli fatti erano a posto , da tre mesi questo linfonodo retroauricolare si è ripresentato. l'ematologo ha decisodi fare una biopsia con intervento chirurgico. l'esito è questo
Linfoma non hodgkinB ad alto grado varietà difuso a grandi cellule ,ad origine da cellule centrofollicolari. Inmunofenotipo neoplastico: CD20+,CD79a+,CD3-,CD5-,Bcl6+,bcl2-, MUMplus-,ciclinaD1-,indicedi ploriferazione MlB1:85%
snomed
M-96803 T-C4000
vorrei saper cosa ne pensa ,e le provabilita che ha di venirne fuori ,lui ha 48 anni ed è sempre stato di buono stato di salute.grazie mille

[#1]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Si guarisce da questa patologia.
Tocca fare trattamento immunochemioterapico, ma l'obiettivo è la guarigione.
Credo che verrà sottoposto a stadiazione con PET e valutazione midollare pretrattamento.
Il fatto che sia in buono stato di salute per lui è solo un vantaggio (in termini di tolleranza al trattamento chemioterapico).
La saluto, un grosso in bocca al lupo, a disposizione per ulteriori chiarimenti.
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#2] dopo  
Utente 940XXX

Grazie dottore,in realtà vorrei capire ,oggi abbiamo avuto l'esito della TAC e anche degli esami del sangue,ed è tutto a posto la TAC ha confermato che è solo localizzato lì dietro l'orecchio,adesso ci manca solo l'esito della PET che sarà pronto venerdì, ma una cosa non ho capito , faranno la chemioterapia martedì , e venerdì faranno una terapia mirata sul linfoma, ma sinceramente al momento mi sembrava tutto chiaro adesso dopo qualche ora sento che non ho capito niente, il dottore ci ha detto che è un completamento della chemioterapia, lei mi sa spiegare che tipo di terapia è? so anche che tra una chimo e l'altra faranno degli esami di controllo. poi ci ha detto che se la PET è negativa faranno solo 3 cicli di chimo più 15 sedute di radioterapia,io ho sempre sentito dire che di solito fanno una ciclo di 6 chemioterapia , adesso non so , non è mancanza di fiducia verso i medici, ma vorrei sentirmi tranquilla che si farà la cosa giusta nel modo giusto. la ringrazio infinitamente. saluti

[#3]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Credo che si tratti di trattamento con anticorpo monoclonale (rituximab: "terapia mirata"). E' prassi comune fare il primo ciclo di chemioterapia (credo protocollo CHOP) e dopo qualche giorno l'anticorpo monoclonale (specifico per l'antigene CD20 che è espresso sulle cellule linfomatose come può vedere dll'esame istologico: CD20+,CD79a+,CD3-,CD5-,Bcl6+,bcl2-, MUMplus-,ciclinaD1-,indicedi ploriferazione MlB1:85%).
Il mio dire "credo" è legato al fatto che il trattamento standard è quello, ma le devo dire credo perchè ogni centro può prendere decisione terapeutica diversa in relazione alla direttive del centro stesso (possono avere anche protocolli attivi di trattamento sperimentale che possono proporLe, ma sembra che le hanno già proposto il trattamento convenzionale).

Relativamente al programma di trattamento dipende tutto dalla PET basale che ha già fatto (che stadia la malattia, se localizzata o interessa altre zone del corpo; la TAC sembra dire di no, ma la PET è più sensibile) e dalla PET post tre cicli di terapia, che giustamente se negativa e la malattia iniziale è localizzata (si dice stadio I) condivido il trattamento con solo 3 cicli di R-CHOP e poi fare la radioterapia solo sul posto dove è la malattia iniziale.

Abbi tanta fiducia dei Colleghi che stanno seguendo suo marito, sono di sicuro molto-molto bravi.

Credo (spero!) di averle chiarito un pò le idee, qualora così non fosse resto a sua disposizione per ulteriori chiarimenti.
Le rinnovo i miei saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#4] dopo  
Utente 940XXX

dottore oggi abbiamo ritirato l'esito della PET, chiedo gentilmente se mi può togliere i miei dubbi,
Quesito diagnostico: sospetta ripresa di malattia in pz con pregreso LNH follicolare B std 1Adiagnosticato nel 2007
L'analisidelle immagini tomoscintigrafiche documenta intenso accumulo di tracciante metabolico a livello della regione retroauricolare sinistra in- verosimile corrispondenza della nota lesione nodulare solida descritta all'esame ecografico.concomita ulteriore captazione di tracciante a livello di due piccoli linfonodi in sede laterocervicale sinistra al secondo livello ed inregione retronucale omolaterale
conclusione. reperti linfonodali ad elevato metabolismo glucidico nelle sede descritte.

Dottore vorrei sapere se è localizato oppure no.secondo lei l'ipotesi di solo 3 chemioterapia, come avevo anticipato ,oppure la situazione è diversa e secondo lei ne dovrà fare di piu?
la ringrazio tanto.

[#5]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Sembra localizzato.
Quindi credo opportuno atteggiamento terapeutico con tre cicli di immunochemioterapia, poi ripete PET se negativa radioterapia locale, altrimenti altra terapia.
Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#6] dopo  
Utente 940XXX

grazie mille .

[#7]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Di nulla.
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#8] dopo  
Utente 940XXX

salve, volevo aggiornarla sull'incontro fatto oggi con l'ematologo, ci ha confermato la chemioterapia ma la posibilità di fare soltanto 3 cicli e in dubbio, visto l'esito della PET, questo ci ha un po sconfortati, vorrei chiedere un suo parere.
La terapia sarà R-CHOP anche la radioterapia , parte domani con la chemio e giovedi fara la monoclonale ,ci ha detto che poi si vedrà...vorrei chiedere un suo parere -grazie mille

[#9]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Credo che il Collega abbia considerato la patologia non localizata solo alla massa ma anche ai linfonodi locoregionali. Essendo questa un linfoma diffuso a grandi cellule B in paziente che di base ha un linfoma follicolare e vista la PET il mio atteggiamento terapeutico sarebbe stato: 6 cicli di R-CHOP14 e successivo mantenimento con rituximab ogni due mesi per due anni (il tutto dipende dalla negatività della PET dopo 2 cicli e della PET finale).
In bocca al lupo.
La saluto
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#10] dopo  
Utente 940XXX

dottore la sua risposta mi ha un po colpita visto che la terapia cominciata oggi è: (R)-chop 21 DH (RITUX375+)CY750+DOX050+VCR1,4+MPRED80
poi tra due giorni fara la monoclonale e come avevo anticipato precedentemente dopo valutazione del paziente dovrebbe fare la seconda tra 21 giorni.
la decisione presa di fare questo tipo de terapia e quella che lei menziona prima sono molto diverse?, o meglio secondo lei questa terapia e altretanto valida?
poi comunque ci ha detto che al termine della chemio fara la radioterapia. La prego di scusarmi se ho tanti dubbi,ma non vorremmo trascurare niente ,sarebbe un peccato .
poi non so se glielo detto lui ha 48 anni so che è importante l'età del paziente nelle decisioni terapeutica.La ringrazio ancora.saluti

[#11]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Le mie risposte sono in MAIUSCOLO:

la decisione presa di fare questo tipo de terapia e quella che lei menziona prima sono molto diverse?,

NON TANTO, CAMBIA SOLO IL TIMING (IO AVREI FATTO IL CICLO OGNI 14 GIORNI)

o meglio secondo lei questa terapia e altretanto valida?

ENTRAMBE VALIDE.

poi comunque ci ha detto che al termine della chemio fara la radioterapia. La prego di scusarmi se ho tanti dubbi,ma non vorremmo trascurare niente ,sarebbe un peccato .
poi non so se glielo detto lui ha 48 anni so che è importante l'età del paziente nelle decisioni terapeutica.

L'ETA' E' IMPORTANTE, PER QUELLO IN PAZIENTE DI 48 ANNI (GIOVANE) AVREI FATTO L'R-CHOP14 E NON L'R-CHO21.

LA RADIOTERAPIA ME LA SAREI RISERVATA SOLO IN CASO DI PERSISTENZA DI RESIDUO DI MALATTIA A TERMINE CICLO.

SALUTI
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#12] dopo  
Utente 940XXX

salve dottore, vorrei salutarla ringraziandola sempre della sua disponibilità,come ho anticipato nei giorni scorsi,mio marito ha fatto il primo ciclo di r-chop, non ha avuto particolari effetti collaterali ,solo dopo 4 giorni di cortisone ,avverte stanchezza,ma penso sia normale.
vorrei chiedere se la sua alimentazione adesso deve essere piu concentrata su
proteine ,oppure no, è meglio lasciare perdere alimenti come il pesce e dare piu spazio alle proeteine sia animali che vegetali? .la ringrazio ancora.

[#13]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Alimentazione molto varia. Importante è la frutta, ma la cosa più importante di tutte è bere quanto più è possibile (minimo 2 l di acqua al dì).
In bocca al lupo.
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#14] dopo  
Utente 940XXX

Salve dottore, eccomi qua ancora una volta a chiedere un consiglio, mio marito ha fatto la seconda R-CHOP tra pochi giorni farà il terzo ciclo. Oggi il dottore ci ha comunicato che l'esito del prelievo del midolo osseo fatto prima di iniziare era negativo e quello molecolare invece, era positivo ,per cui hanno deciso di rifare il prelievo dopo due settimane del terzo ciclo di R-chop per vedere come stanno le cose e solo se sarà tutto a posto faranno la radioterapia , se invece ancora risultasse positivo allora sarà tutto da rivedere per decidere cosa fare.
Vorrei chiedere cosa ne pensa ,so che è una domanda un po' stupida, ma volevo sapere secondo lei, tre cicli di R-chop possono eliminare queste cellule, ripeto lui ha reagito bene ,non ha avuto nessuna complicanza , tutto bene , solo il globuli bianchi bassi ,ma hanno provveduto con le punture ,ed è tornato tutto a posto. Grazie dottore per la sua pazienza.

[#15]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
E' un linfoma aggressivo che viene da un follicolare. E' difficile che venga eradicato del tutto; per cui non so se giusto inseguire una risposta molecolare se si ottiene una remissione completa di malattia. Dopo i 8rituximab e 6 CHOP credo opportuno il mantenimento con rituximab per 2 anni. Cambio terapia se dopo terzo R-CHOP non c'è risposta o una parziale risposta.
La saluto
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#16] dopo  
Utente 940XXX

dottore , chiedo scusa,ma temo di non avere capito bene, loro dal inizio avevano pensato alla possibilità di fare solo 3 cicli di R-CHOP, ma adesso con questo esito positivo, cambia tutto, ma io mi chiedo, cambio di terapia ,vuole dire che deve continuare la R-CHOP e farne 6 invece di 3, e due in più di Rituximab ?o vorrà dire cominciare da zero una nuova terapia? poi ,la possibilità di un trapianto del midollo osseo nel suo caso è da valutare? poi chiedo gentilmente cosa intende con: INSEGUIRE UNA RISPOSTA MOLECOLARE? lui farà sia il prelievo del midollo ,che la PET, diciamo che questa "pallina" che aveva dietro l'orecchio è sparita già con la prima chemio, potrebbe essere che la PET dia negativa e quella del midollo continui ad essere positiva? .grazie dottore e mi scuso per tante domande insieme, ma i miei dubbi aumentano sempre di più.

[#17]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Rispondo alle sue domande, che riporto, in MAIUSCOLO:

cambio di terapia ,vuole dire che deve continuare la R-CHOP e farne 6 invece di 3, e due in più di Rituximab ?

PROPRIO COSI', 6 R-CHOP + ULTERIORI DUE RITUXIMAB POI MANTENIMENTO PER DUE ANNI CON RITUXIMAB UNA DOSE OGNI DUE MESI.

o vorrà dire cominciare da zero una nuova terapia?

SOLO SE DOPO TERZO CICLO LA PET E' ANCORA POSITIVA.

poi ,la possibilità di un trapianto del midollo osseo nel suo caso è da valutare?

SOLO SE NON C'è RISPOSTA, DA VALUTARLO (DOPO AVER PRIMA FATTO CHEMIOTERAPIA DI SALVATAGGIO E UN TRAPIANTO AUTOLOGO) VISTO LA GIOVANE ETA' DI SUO MARITO; MA
RIPETO: "SOLO SE NON CI FOSSE RISPOSTA AL TRATTAMENTO IN ATTO DI PRIMA LINEA".

poi chiedo gentilmente cosa intende con: INSEGUIRE UNA RISPOSTA MOLECOLARE?

NEL SENSO CHE LA MALATTIA SCOMPARE (SIA ALL'ESAME CLINICO, SIA ALLA PET CHE ALLA TAC), MA L'ANALISI MOLECOLARE SU MIDOLLO RESTA POSITIVA, PUò RESTARE TALE NEL TEMPO SENZA ACCANIRSI TERAPEUTICAMENTE PER DETERMINARE UNA NEGATIVIZZAZIONE DI QUESTA, TANTO BENE SE VIENE FATTO IL RITUXIMAB IN MANTENIMENTO QUESTO PUò DETERMINARE LA NEGATIVIZZAZIONE MOLECOLARE DELLA MALATTIA.

lui farà sia il prelievo del midollo ,che la PET, diciamo che questa "pallina" che aveva dietro l'orecchio è sparita già con la prima chemio, potrebbe essere che la PET dia negativa e quella del midollo continui ad essere positiva?

E' POSSIBILE. CIO' SI RICOLLEGA A QUANTO LE HO DETTO PRIMA.

.grazie dottore e mi scuso per

DI NULLA, NON STIA A SCUSARSI PER NULLA.
LA SALUTO
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#18] dopo  
Utente 940XXX

salve dottore , oggi abbiamo avuto finalmete il referto di biologia molecolare e il referto istologico ,fatto prima di iniziare i tre cicli di R-CHOP,volevo un suo parere con questo esito in mano, lui ha fatto tutto per iniziare eventuale radioterapia, sempre che l'esame del midollo che farà settimana prossima e la PET che farà il 7 ,siano negative

referto di biologia molecolare: analisi clonalità per riarrangiamento del gene delle catene pesanti delle immunoglobuline (IgH)

traslocazione t(14;18 )(q32;q21)IgH/Bcl-2MBR
traslocazione t(14;18)(q32;q21)IgH/Bcl-2mcr

Metodica anplificazione del DNA

risultato:
Riarrangiamento gene IgH=policlonale
traslocazione t(14;18):

-regione maggiore (MBR)=presente
regione minore (mcr)=assente

Snomed
T-C1000 M-96803


REFERTO ISTOLOGICO
BOM
cilindro bioptico di cm2,2
fare 6 vetrini polarizzati


DIAGNOSI


Biopsia osteomidollare della lunghezza di cm 2 con rapporto tessuto adiposo/tessuto emopoietico pari al 50/50 %
serieemapoietiche nella norma.
presenza di rari linfocitia fenotiposia b che t
T-C 1000 M-00100

La ringrazio tanto e attendo un suo parere.grazie

[#19]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Non sembra che ci sia infiltrato macroscopico al midollo (BOM praticamente negativa).
L'infiltrato molecolare è presente, ma la metodica è così sensibile che difficilmente l'analisi molecolafre poteva essere negativa (infiltrato compatibile con il follicolre di base e non dell'alto grado di cui è ora affetto). Comunque facendo una stadiazione non è lo stadio con midollo preso.
In attesa di pet di rivalutazione.
In bocca al lupo
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#20] dopo  
Utente 940XXX

salve dottore , in tutto questo periodo di preoccupazioni ,lei mi è stato di grande aiuto , volevo informarla di quanto abbiamo saputo oggi nella visita con i dottori che seguono mio marito, sia la PET che il midollo sono risultati negativi, adesso attendiamo la chiamata per cominciare la radioterapia, siamo molto contenti, anche se sappiamo che purtroppo bisogna continuare tutti i controlli per eventuale recidiva, però diciamo che adesso possiamo stare un po più tranquilli, dopo la radio ,aspetteremo 6 settimana e dovrà rifare midollo e PET. Ci tenevo tanto a farglielo sapere. A presto

[#21]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007


EVVIVA :)
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!