Utente 148XXX
Facendo delle analisi del sangue per problemi di ipertensione, non sono emersi valori al di fuori della norma tranne un valore alto di GPT (75) e una lieve inversione della formula leucocitaria (neutrofili 42%, linfociti 44%). Ripetuti gli esami dopo circa tre mesi, la GPT e' scesa a 55 ( l'ho sempre avuta più alta del normale ) ma l'inversione si è acuita , neutrofili 33, linfociti 51 %.
Tutto il resto nella norma , compresi HIV negativo e epatite B e C negative.
Da cosa può dipendere e/o cosa può significare ?

Grazie in anticipo

[#1]  
Dr. Pierluigi Alfieri

24% attività
0% attualità
0% socialità
MODENA (MO)
REGGIO EMILIA (RE)
CARPI (MO)
TARANTO (TA)
SAVA (TA)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Può gentilmente aggiungere il numero assoluto dei globuli bianchi nei due controlli? Grazie.
Dr. Pierluigi Alfieri
Specialista in Ematologia

[#2] dopo  
Utente 148XXX

Le riporto la prima parte delle analisi :

Le prime :

Leucociti : 7,o mila x mmc
Eritrociti: 5,21 milioni x mmc

Nelle seconde :

Leucociti : 6,9 mila x mmc
Eritrociti: 5,06 milioni x mmc

Nella sezione "Formula leucocitaria" sono riportate solo
le percentuali.
Devo fare qualche altro tipo di analisi ?

Grazie

[#3]  
Dr. Pierluigi Alfieri

24% attività
0% attualità
0% socialità
MODENA (MO)
REGGIO EMILIA (RE)
CARPI (MO)
TARANTO (TA)
SAVA (TA)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2011
Ripeta nuovamente un emocromo tra un paio di mesi, assicurandosi che venga valutato anche al microscopio (esame morfologico dello striscio di sangue periferico).

Ci tenga aggiornati e per il momento stia assolutamente tranquillo.

Saluti,
Dr. Pierluigi Alfieri
Specialista in Ematologia

[#4] dopo  
Utente 148XXX

Grazie, seguirò il suo consiglio.

Saluti