Utente 202XXX
Salve gentili medici,
vorrei chiedere un vostro parere anche se il mio medico curante mi ha rassicurato in merito.
Ho fatto gli esami ematoclinici e tutti i valori sono nella norma, tranne la ves che è 34,50 e il colesterolo poco sopra la norma 257.

Premetto che soffro di colite che si manifesta con muco nelle feci e purtroppo ho preso anche una prostatite (dolori sovrapubici,fastidio a stare seduto,minzioni frequentissime,soprattutto se bevo vino o mangio cioccolato,cose che sto eliminando,prurito anale e dolori con calore anche al testicolo dx.
spermiocultura e tampone uretrale negativi
Mi sto aiutando ugualmente con antibiotici perchè il medico mi dice che possono essere infezioni non risultanti con la spermiocultura,fermenti lattici ,antiinfiammatori e dieta sana con un po di movimento.
Ho solo 33 anni e non vorrei arrivare a farmi una colonoscopia anche perchè la sindrome del colon irritabile non è curabile con farmaci.


Mi date un consiglio in merito o una rassicurazione.?
grazie anticipate

[#1]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Di poco è l'aumento della VES verosimilmente secondario al suo stato infettivo/infiammatorio (colite e prostatite).
Relativamente alla colonscopia il mio consiglio è di farla; fatta diagnosi escluse altre cause si è tutti più tranquilli.
Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!