Utente 167XXX
Buongiorno, scrivo per mia madre, una donna di 80 anni. Nelle ultimi analisi, il colesterolo totale è 143, LDL 90, HDL 25. I trigliceridi nella norma. Ho letto che il colesterolo HDL dovrebbe essere molto più alto di 25, è vero? I valori riportati sopra devono preoccuparci? Dobbiamo fare qualcosa in particolare?
Mia madre, da alcuni anni prende la cardio aspirina. Le fu prescritta acausa di una situazione di vene varicose (mi scuso se il termine non è giusto) molto precaria. Non ci sono stati mai, comunque, episodi cardiologici degni di nota. Per concludere, aggiungo che mia madre ha dato alla luce ben 7 figli, e pare che il problema alle vene, soprattutto a livello delle gambe, sia una conseguenza delle tante gravidanze (parole del medico di base). Ringraziando per la cortese attenzione, invio i più cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Guardi il colesterolo HDL è una frazione del colesterolo totale. Sua madre non deve avere alcuna preoccupazione perché ha un profilo lipidico normale.
L assunzione di piccole dosi di aspirina è raccomandata da molti; tenga comunque presente che sulle patologie venose essa è totalmente inefficace.
Arrivederci
Cecchini
www.cecchinicuore.org
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza