Utente 138XXX
Buona sera,
stamattina abbiamo ritirato le analisi del sangue di mio suocero, che ha avuto un ictus molto importante a settembre del 2010 con emiplagia lato dx del corpo.
Premetto che mio suocero non ha più la milza, tolta qualche anno fa per il morbo di Werlhof.
Oggi le analisi riportavano un'urinocultura positiva e la conta delle piastrine a 77.000.. non le ha mai avute così basse.
Nell'attesa di andare dal medico (fino a Lunedì non ci sarà) mi potete dire di che cosa si potrebbe trattare?

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Le consiglio di far fare anche un esame che si chiama "conta piastrine in citrato" per essere sicuri del valore; a volte nell'esame normale si possono formare aggregati piastrinici che poi portano l'apparecchio di lettura a sottostimare il valore
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 138XXX

La ringrazio, provvederò a richiedere al medico di base di fare questo esame
Grazie ancora e buon week end