Utente cancellato
salve,
pochi giorni fa il mio ragazzo è stato ricoverato dopo aver fatto gli esami del sangue per i valori bassi delle piastrine 10 su 150-400
per qualche tempo lamentava dolori alla testa e un suono all'orecchio che lo faceva dormire a fatica, fiacchezza e stanchezza e una lieve perdita di sangue dal naso.
dopo il ricovero è stato fatto l'esame al midollo osseo per escludere la leucemia!
ora sono davvero preoccupata ma i medici non si sbilanciano nel dirmi cosa eventualmente può avere causato tutto questo.
parlando di leucemia l'ansia è cresciuta moltissimo e vorrei sapere eventualmente tutti i rischi e cosa potrebbe avere! so che bisogna solo aspettare gli altri esami ma non so davvero se pensare al peggio o magari c'è qualche possibilità che sia qualcosa che si risolva "tranquillamente".
ringrazio per i chiarimenti che riuscirete a darmi

[#1] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
L'esame del midollo osseo è dirimente per la diagnosi.
Se all'emocromo c'era solo la severa piastrinopenia, non altra alterazione, potrebbe essere una porpora trombocitopenica idiopatica, che non è una malattia neoplastica, spesso si risolve con un minimo di terapia (cortisone in prima linea).
Le ripeto: utile la valutazione del midollo
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#2] dopo  
213337

dal 2013
salve dottore, mi è stato detto che aveva anche l'emoglobina bassa, il valore era di 6
dopo la trasfusione le piastrine erano 210 e subito dopo ritornate a 170
quanto tempo ci vorrà per avere la risposta all'esame del midollo? inizialmente hanno detto che non sembrava fosse leucemia o altri tumori ma dovevano attendere tutti gli altri esami.
si trova in stanza con un giovane che ne è affetto e dice che per lui è iniziata cosi la malattia:stanchezza debolezza sangue dal naso
lui accusava solo un forte male alla testa accompagnato da un rumore fastidioso all'orecchio destro e un pò di sanguinamento dal naso.
ora il dolore e il suono sono scomparsi ma non il sanguinamento dal naso.
i medici non parlano molto per questo mi rivolgo a lei.
il ragazzo ha 22 anni..
la ringrazio per la sua disponibilità

[#3] dopo  
213337

dal 2013
come non detto, ha bisogno di un trapianto
ora devono vedere se il midollo è compatibile con quello della sorella
il suo midollo non produce più piastrine e non sanno dare il "nome"al problema ma è cosi
saluto

[#4] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Un trapianto per le piastrine basse????
Notizie confuse le sue; non mi sento in grado di darle alcun consiglio con dati del genere. Perchè non mi scrive in modo esatto la risposta del midollo e l'emocromo che ha portato al ricovero?
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#5] dopo  
213337

dal 2013
cosi mi hanno detto i medici.. le piastrine non si alzano nonostante le trasfusioni continuano a diminuire.

[#6] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Non so che dirle. Notizie lacunose, mi dispiace non la posso aiutare.
Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#7] dopo  
213337

dal 2013
sono riuscita ad avere notizie più precise o quasi, si tratta di aplasia midollare hanno tentato di vedere se il midollo fosse compatibile con quello della sorella ma cosi non è stato.
ora tentano con una terapia immunosopressiva il ragazzo ha 22 anni.
se non le dispiace potrebbe darmi qualche informazione riguardante questa patologia? si può curare nonostante il trapianto non sia possibile farlo perchè non ha un donatore compatibile?
la ringrazio e mi scuso per le notizie confuse

[#8] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
L'aplasia midollare è una malattia del midollo osseo che comporta una riduzione/assenza produzione dei globuli del sangue (globuli rossi, globuli bianchi e piastrine); le cause non sono ben precisate, molto spesso possono avere una origine virale.
La terapia di prima linea è la terapia immunosoppressiva che in buona parte dà risposta fino alla guarigione. In caso di fallimento di questa si passa alla successiva linea di terapia che è il trapianto di midollo osseo; qualora non ci fosse il donatore in famiglia, viene attivata ricerca da registro di donatori per trovare eventuale compatibile.
Spero di essere stato chiaro, in caso avesse altri dubbi può chiedermi.
In bocca al lupo al suo ragazzo.
Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#9] dopo  
213337

dal 2013
appena hanno scoperto cosa aveva hanno iniziato con una cura al cortisone per vedere se tutto ripartiva, se il midollo rispondeva ma non è stato cosi.
hanno pensato al trapianto ma dopo l'esame fatto alla sorella hanno visto che non era compatibile e ora sono passati a una cura immunosopressiva.
quindi come patologia è curabile? dicevano che era simile alla leucemia e la cosa mi ha spaventato un pò, con simile cosa intendono? quando mi è stato detto cosi il primo pensiero è stato "di leucemia non sempre si guarisce sarà cosi anche per questo?"purtroppo con me non sono molto chiari parlano sempre a grandi linee e certe volte sembrano anche molto discreti. vorrei solo saperne di più, essere "preparata" per sapere cosa eventualmente potrebbe succedere se il ragazzo potrà tornare ad avere una vita come tutti o se dopo avrà dei "paletti" cose che non potrà più fare o evitare
la ringrazio di ascoltarmi e per la pazienza , con me ce ne vuole parecchia

[#10] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Patologia curabilissima, prima con terapia immunosoppressiva e poi in caso di insuccesso, con il trapianto di midollo osseo.
Fatto tutto, trascorso qualche tempo dal termine del trattamento (circa un anno) il ragazzo può ritornare a fare tutto normalmente.
Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#11] dopo  
213337

dal 2013
chiedo scusa per la mia ignoranza... ma se non venisse trovato un midollo compatibile? quello della sorella purtroppo non lo è
hanno provato cure al cortisone ma niente non funzionano
ora vogliono provare una terapia ATG o una cosa simile
se non dovesse funzionare?
scusi per le tante domande

[#12] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
TROPPI SE!!!
SE non troviamo il compatibile
SE le ATG non funzionano

Ma allora vediamo tutto male!!!

Un se da parte mia:

SE le ATG funzionano (come spesso accade) e non c'é bisogno del trapianto!!!?
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#13] dopo  
213337

dal 2013
ha ragione, ma ormai sono un pò scoraggiata spero solo che vada tutto per il meglio grazie

[#14] dopo  
213337

dal 2013
sera dottore, ai tanti dubbi che avevo, lei con la sua risposta mi aveva dato un pò più di sicurezza ed ero riuscita a tranquilizzarmi, poi oggi un medico ha detto "se non va questa cura c'è poco da fare anzi niente!" ora come dovrei comportarmi? chiedere consulti ad altri esperti? credere in quello che dicono?

[#15] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Non credo che il Collega le abbia detto in questo modo. Forse non vi siete ben capiti.
Parli con il Responsabile del Reparto, vedrà che non è così.
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!