Utente 190XXX
Le scrivo per chiedere un parere riguardo un problema di mia madre. Circa un mese fa ha dovuto fare una cura di 10 giorni di antibiotico perchè ha avuto un ascesso nel braccio più o meno a livello del polso. Questo ascesso è gonfiato così senza motivazione. Il medico l'ha inciso e poi ha provveduto a somministrare l'antibiotico. Sabato comminando senza calze con scarpe chiuse si è procurata delle bolle che però si sono arrossate a dismisura provocando delle ferite molto estese che ora sta curando con disinfettanti e pomate antibiotiche locali. Mi chiedevo se questa suscettibilità alle infezioni possa essere collegato con un possibile problema a livello ematologico. Lei ha da anni problemi di globuli bianche e piastrine bassi. E' affetta da epatite c da circa 15 anni. Potrebbe esserci un collegamento? Ha fatto l'ultimo controllo ematologico a gennaio: era tutto nella norma tranne globuli bianchi e piastrine al di sotto della norma (problema che persiste da molti anni ormai).

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Al di sotto della norma quanto ? Ci dovrebbe trascrivere i valori
Un saluto

A. Baraldi