Utente 118XXX
Buonasera, oggi, leggendo l'esito delle analisi che ho fatto 15 giorni fa, mi è balzato agli occhi il mio livello di piastrine che è 156.000. Sicuramente è nella norma, ma più basse delle altre volte. Infatti, in precedenza erano rispettivamente: 190-170-209.000.
La mia preoccupazione è data dal fatto che mia mamma ha una serie di malattie autoimmuni, quali la piastrinopenia, tiroidite autoimmune, diabete tipo 2.
Anche mia figlia e il figlio di mia sorella, hanno il diabete tipo 1.
Vorrei sapere com'è il mio livello di piastrine (156.000) e se devo sottopormi a controlli periodici per monitorare il numero, inoltre vorrei sapere se devo preoccuparmi.
Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
In un individuo adulto, in buono stato di salute, il numero di piastrine si aggira tra le 150.000 e le 450.000 unità per microlitro di sangue.
Pertanto i suoi valori sono nei range di normalità, ma è consigliabile, per quello che riferisce, eseguire dei controlli periodici.


Cordialmente
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it