Utente 248XXX
buonasera a tutti, ho un dubbio molto forte che mi assilla la mente! ad aprile ho fatto le analisi e ne è uscita fuori una leggere anemia sideropenica cosi che il dottore mi ha fatto fare una cura con una pastica di ferrigrad. ho rifatto le analisi dopo due mesi e la situazione è addirittura peggiore cosicchè mi trovo a dover far un ciclo di flebo di ferro e un acido forico al giorno. io soffro di attcchi di panico e sto facendo 100mg di xanax e trequarti di edronax tra cui dovrò sicuramente togliere un altro quarto durante la cura di ferro per rispettare i piani del neurologo. ho paura degli effetti collaterali io sono allergica alla pennicellina e alla ceforosporina e mi hanno detto che d'state e sconsigliatissimo fare le flebo di ferro?ma davvero?sono cosi pericolose?cosa mi consigliate di fare io ho molta paura! la prima flebo la faccio lunedì mattina rischio davvero qualcosa? grazie a presto!

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Nò, non sono pericolose ; vanno fatte soltanto sotto controllo medico perchè può esesrci qualche effetto collaterale, ma nulla di pericoloso
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 248XXX

Dottore la ringrazio della risposta, ma purtroppo non è andata bene. mi hanno fatto anche la premedicazione ma il ferro mi ha creato molti problemi. non nego di essere andata spaventata e prevenuta e che il panico abbia fatto del suo. ora sto facendo intrafer con l'acido folico. il mio dottore mi ha detto di iniziare con 10 gocce e arrivarne a 30, ma sento lo stomaco già molto appesantito e dolorante. non solo io ho la pressione bassa e sono debolissima, quando la sera mi addormento, oltre a avere sempre una forte tachicardia, nonostante prendi 100mg di xanax, la notte mi risveglio come in apnea, e non ho neanche la forza di respirare. mi spaventa moltissimo qst cosa e non so cosa possa essere la causa. anche la carne rossa non va con il mio stomaco dopo averla ingerita faccio fatica a digerirla!ho pensato di manigarla a pranzo magari può andare meglio. sa darmi altri consigli su come incrementare ferro e pressione?io sto davvero ko! e quali sono i principali cibi da ingerire per mantenere e aumentare il ferro?ma soprattutto la mia dieta prevede 120gr di carne due volte a sett, anche se mantengo qst peso lei pensa che l'apporto di ferro ci sia lo stesso o debba mangiarne di più? la ringranzio! a presto

[#3] dopo  
Utente 248XXX

ah un'altra cosa per ora avverto molta nausea e non so se sia questa a generarmi la tachicardia. il solito intrafer potrebbe mettermela?sono deabilita capisco ma non so perchè appena prendo un medicinale nuovo ho mille problemi!ora la nauesea ma è passabile il problema è la tachicardia! grazie a presto.

[#4] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Signora, io vedo uno stato ansioso molto marcato e questo non aiuta; la carne la mangi soltanto a pranzo , non la sera, insieme a verdure ricche in ferro come spinaci, bieta, lenticchie ecc. tra l'altro non ci ha scritto i valori di sideremia: altre cose particolari non ci sono da fare; cerchi anche di bere molto
Un saluto

A. Baraldi

[#5] dopo  
Utente 248XXX

dottore ammetto che l'ansia in effetti in queste due settimana è tornata più forte che mai. avevo raggiunto un pò di tranquillità con la cura del neurologo, ma in qst due ultime settimane alcuni problemi mi hanno fatto ricadere giù nel baratro, per non dire che sono una persona molto sola. i valori non li ho elancati, a dire il vero chiedo scusa perchè non ho pensato subito a farlo. glie li presento di seguito:
sideremia 31ug/dl
transferrinemia satura 449 mg/dl
transferrina insatura 418 mcg%
indice saturazione di ferro 6 %
ferritina 4 ng/ml
di seguito riporto anche i parametri non normali
emoglobina 10.2
globuli rossi 3.51
emactocrito 31,1
mch 29,1
rdw-sd 58,4
per ilo resto è tutto nei paramentri.
oggi ho assunto 30 gocce di interfer in mezzo litro d'acqua con due busitne d'integratore, può andar bene ho perde la sua efficacia? facendo così non ho avuto grosse ripercurssioni sull'addome come in qst giorni precendenti!
di certo il caldo non aiuta e la pressione ogni mattina e intorno ai 90 70 di più non sale! mi sento decisamente molto spossata! è un quadro molto tragico?
bevo molta acqua anche due litri al giorno e lunedì rivedrò il mio neurologo, anche perchè non riesco più a scindere gli effetti collaterali con quelli dell'ansia, mi sembra di impazzire!la ringrazio a presto. la prego sia schietto il mio dottore è sempre molto soft e inoltre tende a dare la colpa sempre e sola all'ansia, io ho bisogno di risposte sincere x muovermi!il mio dottore dice che dovrei fare un mese di terapia con le gocce, non le sembra poco? grazie ancora. a presto