Utente 162XXX
gentili dottori, ho ormai da anni problemi di memoria a breve termine (credo), nel senso che tutto ciò che faccio durante il giorno, dopo poco tempo mi sembra già un ricordo lontano. Un paio di anni fa, sono stata in cura da un ematologo che mi ha riscontrato una forte carenza di magnesio ed ho assunto vitamina b6 e mag2 per circa 5 mesi, poi ho fatto anche gli esami per la vitamina b12 e l'acido folico ma sono nella norma. Ora ho di nuovo capogiri e una confusione mentale enorme, ma il mio ematologo purtroppo è venuto a mancare e mi chiedevo se non potrei eseguire magari degli esami per la vitamina b6 e farli vedere al mio medico di base. grazie in anticipo per le vostre risposte

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
può senz'altro fare così.
Non vedrei male però un inquadramento specialistico neurologico.

Ne parli con il suo curante.

Saluti
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it