Utente 105XXX
Buon giorno,
vi scrivo per un parere sui miei linfociti, non ne capisco molto sembra tutto ok ma l'ultimo valore, il rapporto tra CD3+CD16+56 mi lascia un pò perplessa perchè non capisco cosa significhi. Grazie se mi può aiutare.

EMATOLOGIA
TIPIZZAZIONE STANDARD
Linfociti 2120 μL Valori rif.
CD3 72.0 % 65.0 85.0
CD3 1526 μL
CD19 15.0 % 5.0 18.0
CD19 318 μL
CD4 42.0 % 35.0 55.0
CD4 890 μL
CD8 23.0 % 15.0 35.0
CD8 488 μL
CD4/CD8 1.8 1.2 2.5
CD16+56 (NK) 12.0 % 5.0 20.0
CD16+56 254 μL
CD3+CD16+56 7.8 % 0.0 5.0

Come vede è tutto nella norma tranne l'ultimo valore che è 7,8 % con un max di 5.
Cosa significa?????
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
I valori sono sostanzialmente nella norma elo scostamento che segnala non è significativo, stia tranquilla
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 105XXX

Salve,
la ringrazio molto per la risposta, mi ha tranquillizato, ma ho dimenticato di aggiungere che sono in cerca di una gravidanza tramite la PMA e sto per avvicinarmi al mio quinto tentativo di ICSI.
Da come ho capito questo valore non è da preoccuparsi per la mia salute, ma per un'eventuale gravidanza o una ricerca?
Il centro mi dà comunque deltacortene 5 mg nel post transfer come prevenzione ma ho capito che con valori sballati di alcuni linfociti ci si deve aiutare appunto con il cortisone. Sarà vero?
Lei cosa ne pensa?
Grazie mille

[#3] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Il discorso del cortisone in relazione ai linfociti non mi risulta; riguardo la futura gravidanza non ci sono problematiche in relazione a questi esami.
Un saluto

A. Baraldi

[#4] dopo  
Utente 105XXX

Grazie ancora,
arrivederci!!!!!