Utente 302XXX
buongiorno dottore.mio figlio in concomitanza della varicella abbiamo scoperto piastrine a 11.000 tratt.con immunogl. rialzo a 519.000. dopo 20 gg scesi a 72.000 fatto midollo (ok )cortisone per 10 gg e piastrine a 320.000.
dopo 10 gg piastrine scese a 41.000 non fatto nessun trattamento. dopo 11 giorni piastrine da sole a 105.000. ora controllo fra 15 gg. chiedo potrebbero ancora riscendere? la risalita delle piastrine verso una guarigione è netta o è graduale?. . .dopo 6 mesi si parla di cronicità c'è ancora possibiltà di guarigione? . . grazie ancora ma sono una persona abbastanza ansiosa!

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Potrebbe trattarsi di trombocitemia da malattia virale ( varicella ). 105.000 come valore di piastrine non desta preoccupazioni. Vanno fatti controlli periodici per vedere se il valore si stabilizza e ritorna nella norma
Un saluto

A. Baraldi